• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

India, cavo alta tensione finisce su bus: 25 morti

Sardegna

TONK, 12 GIUGNO 2015 – Un cavo di alta tensione ha toccato un autobus: è accaduto in India, nello Stato del Rajasthan, vicino alla città di Jaipur. Anche le modalità con cui la corrente si è propagata nel veicolo non sono del tutto chiare, sembrerebbe che il cavo sia entrato in contatto con un piccolo ripiano di metallo posto sul tetto dell’autobus.

Al momento, sarebbero 25 i morti sul colpo, folgorati dalla scarica elettrica. Molti altri sono invece gli ustionati. A bordo viaggiavano circa cinquanta persone, tutte invitate al matrimonio di una coppia che, invece, non si trovava sull’autobus. Secondo l’agenzia stampa indiana IANS, i feriti che sono stati trasportati in ospedale sono in condizioni critiche. Le fonti locali indicano che la maggior parte delle vittime è di sesso femminile. [MORE]

Il Dipartimento dell'Energia Elettrica dello Stato ha annunciato l’intenzione di devolvere 500mila rupie ai parenti delle vittime, mentre il ministro del  Rajasthan, Vasundhara Raje ha espresso un profondo cordoglio per coloro che hanno perso la vita nell'incidente.

(tgcom24.mediaset.it)

Sara Svolacchia