Lega Serie A, conclusa l'assemblea. Serve ancora tempo per la presidenza FIGC - InfoOggi.it

Breaking News
  • PD: Grasso condannato a pagare contributi al suo ex partito
  • USA: Trump pronto a colpire tutti i prodotti made in China
  • Calcio - il TAS accoglie il ricorso, Milan riammesso in Europa League
  • Germania, accoltella passeggeri su un autobus: più di 10 feriti
  • Vertice Conte-Di Maio-Tria-Giorgetti: trovata intesa su nomine Cdp
  • CdM, rinviato vertice nomine. Di Maio: "Obiettivo è trovare i migliori"
  • Monza: recuperati i quadri di Rubens e Renoir rubati nel 2017
  • Inchiesta Unicredit: anche il Ministro Savona indagato per usura bancaria
  • Juncker: 'L'Italia ha ragione. Ma le soluzioni ad hoc non funzionano'
  • Boeri: 'Il calo dei posti di lavoro era già previsto dal Ministero'
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Lega Serie A, conclusa l'assemblea. Serve ancora tempo per la presidenza FIGC

Lega Serie A, conclusa l\'assemblea. Serve ancora tempo per la presidenza FIGC
0 commenti, , articolo di , in Sport

MILANO, 10 GENNAIO - Si è conclusa l'assemblea dei 20 presidenti delle società di Serie A, guidata da Carlo Tavecchio, che ha discusso del "progetto Calcio" per il nuovo anno: tra riforma della Lega, della Federazione, diritti televisivi ed elezione del presidente FIGC, molti sono stati i temi affrontati.

L'assemblea elettiva si riunirà il prossimo 29 gennaio. Prima, però, una commissione ristretta incontrerà tutte le componenti della FIGC, per poi sottoporre all'assemblea le valutazioni necessarie ad individuare un candidato adatto alla presidenza. All'unanimità è stato deciso di nominare Fassone, Marotta, Cairo e Lotito per incontrare i rappresentanti delle componenti federali e discutere degli argomenti chiave per il prossimo futuro.

Il termine per la presentazione delle candidatura spirerà il 14 gennaio. Quella di Damiano Tommasi, presidente AIC, è intanto già stata ufficializzata, ed è sostenuta dall'assocalciatori e dall'assoallenatori di Renzo Ulivieri. Altri nomi in lizza potrebbero però arrivare dalle Leghe minori: Sibilia (LND) e Gravina (Lega Pro) sono infatti possibili candidati "forti", con un potenziale consenso superiore a quello dell'ex centrocampista romanista.

E se il tema presidenza FIGC è centrale, altrettanto lo è quello della scelta del prossimo commissario tecnico della nazionale italiana. La rosa di nomi sembra ormai ristretta a quattro: Ancelotti, Capello, Mancini o Ranieri. Chi effettivamente siederà sulla scottante panchina azzurra, però, è ancora incerto. Fino a giugno, toccherà quindi a Di Biagio fare gli straordinari tra nazionale maggiore ed Under 21.

Paolo Fernandes

Foto: legaseriea.it

Paolo Fernandes

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image