• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Liceo Artistico Catanzaro: "Tradizione e Innovazione"

Calabria

04 GIUGNO 2014 - Oggi, Mercoledì 4 Giugno, alle ore 10.00, presso il Liceo Artistico “G. De Nobili” di Catanzaro, in Piazza Le Pera, è stata inaugurata la mostra espositiva di elaborati grafici-pittorici e di manufatti artistici realizzati dagli allievi del Liceo Artistico dal titolo “Tradizione e Innovazione”.

All’ evento erano presenti il Dirigente Scolastico Prof.ssa Maria Bordino, l’Ass.re alla Pubblica Istruzione l’ Avv. Antonio Sgromo, l'ass. Capellupo, il Dirigente della I.C. Mater Domini (Galati-Todaro) Prof.ssa Loredana Cannistrà, diversi genitori e gli stessi allievi che hanno gremito la palestra trasformata in un’ambiente colorato e festante.
La manifestazione artistica è stata animata dalla splendida voce di Gianmaria Comito e di Chiara Piccione allieva emergente dello stesso Istituto.

[MORE]

Dopo i saluti del Dirigente, la Prof.ssa Maria Luisa Silipo curatrice della mostra, ha illustrato con proiezione d’ immagini il tema “Tradizione” con lo studio dei grandi maestri del passato, la figura umana, la storia del costume, l’applicazione delle tecniche pittoriche e plastiche tradizionali.
“Innovazione” la progettazione grafica: calligrammi, monogrammi, logotipi. Animazione illustrata: Fantasy, Fumetto. Architettura e Design.

Particolare attenzione è stata data alle “vozze” un progetto iniziato lo scorso anno voluto dalla Responsabile del plesso Prof.ssa Giuseppina Barillaro, si è descritta l’importanza storica-antropologica di questo oggetto simbolo di una Calabria passata dal sapore semplice ma ricco di valori.
Nella mostra sono stati inglobati altre attività e progetti svolti durante l’anno con molto impegno da parte degli insegnanti e degli allievi.

Seguiti dal Prof. Egidio Leone, gli studenti hanno rappresentato con la tecnica dell’inchiostro su carta, torri e monasteri della Calabria.

La classe 4B con la Prof.ssa Maria Graziosa Costa hanno progettato, realizzando anche un plastico, piazza Le Pera e una lampada con mascherina intercambiabile.
Elaborati grafici “Maledetto Sud” Prof.ssa Pina Barillaro per progetto Guttemberg.
Foto realizzate durante il progetto alternanza scuola-lavoro presso l’agenzia “Immagine Latente” di Caroleo Vincenzo.
Sculture esposte alla mostra “Armonie” di Giovanni Curto, presso la Scuola Media Galati, con la partecipazione del Carcere Minorile.

Le 4 sculture realizzati da Mattia Curto, Elena Mancuso, Beatrice Marchese e Simone Rocca sono state modellate durante le lezioni di Discipline Plastiche con il Prof. Antonio Pellegrino.
A fine manifestazione sono stati consegnati tre premi offerti da Romolo Fera “Le fotografie” e la gioielleria “Rotart”.
La mostra ha suscitato un forte gradimento di pubblico, rimarrà aperta fino a sabato 7 Giugno, dalle ore 9.00 alle 13.00.

Ingresso Gratuito.

Responsabile del Progetto
Maria Luisa Silipo
Docente di Discipline Grafiche-Pittoriche