• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Manovra e riforme, il programma di Conte alla prova dell'aula Boccia, guai chiedere più deficit

Lazio > Roma

ROMA 9 SETTEMBRE - Tra poche ore il premier Giuseppe Conte presenterà alla Camera il programma del nuovo governo giallorosso. Al centro, la legge di bilancio e le politiche migratorie, ambiente, diritti e riforme, in cerca di un rapporto più forte con l'Europa e con più voce in capitolo. Il segretario del Pd Nicola Zingaretti, chiede e promette lealtà e un decisivo cambio di rotta 'anche dentro il Pd'. Intanto il presidente della Confindustria Boccia raccomanda: 'La prima cosa da non fare è quella di chiedere più deficit per finanziare la politica corrente'.