Migranti: Salvini vede Fedriga, stop ad arrivi da est

504
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA, 3 LUGLIO - Vertice al Viminale per la situazione del confine Nordest interessato da un a...

ROMA, 3 LUGLIO  - Vertice al Viminale per la situazione del confine Nordest interessato da un aumento dei flussi migratori lungo la rotta balcanica. Presenti, oltre al ministro dell'Interno Matteo Salvini, anche il capo della Polizia prefetto Franco Gabrielli, il presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, l'assessore regionale a Sicurezza, Immigrazione, autonomie locali, politiche comunitarie e corregionali Pierpaolo Roberti e il prefetto di Trieste Valerio Valenti. Obiettivi condivisi, informa il Viminale, stop agli arrivi con aumento di uomini e mezzi e drastica diminuzione degli immigrati in accoglienza. Il titolare del Viminale sarà a Trieste venerdì per la firma di due intese.

InfoOggi.it Il diritto di sapere