M.O: delegazione Egitto in arrivo a Gaza per scongiurare violenze

240
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
RAMALLAH, 24 DICEMBRE - Una delegazione di funzionari egiziani di alto rango e' attesa oggi nel...

RAMALLAH, 24 DICEMBRE - Una delegazione di funzionari egiziani di alto rango e' attesa oggi nella striscia di Gaza per tenere alcuni incontri con i leader del movimento armato islamico Hamas. A rivelarlo e' il portale israeliano Ynet, secondo cui la delegazione dell'intelligence egiziana mira a scongiurare nuove violenze dopo l'uccisione di quattro manifestanti palestinesi uccisi venerdi' durante le proteste settimanali in corso da mesi al confine tra il territorio costiero e lo stato ebraico.

L'Egitto cerca da anni di mediare un accordo tra le fazioni palestinesi e di raggiungere un cessate il fuoco tra Israele e Hamas.
Dal 30 marzo, il confine e' teatro di violenti scontri tra forze di sicurezza israeliane e manifestanti palestinesi, che hanno portato alla morte di quasi 240 dimostranti uccisi da soldati dello stato ebraico, mentre un militare e' stato assassinato da un cecchino palestinese.

Ieri, secondo il portale israeliano Ynet, diverse fazioni presenti a Gaza hanno fatto sapere che l'uccisione degli ultimi quattro manifestanti rappresenta "una linea rossa oltrepassata" da Israele. "Il modo in cui Israele trattera' con i manifestanti venerdi' prossimo, sara' un test" per lo stato ebraico, secondo una nota congiunta pubblicata ieri da questi gruppi, che hanno minacciato nuove manifestazioni e nuovi scontri per questa settimana.
Fonte immagine (La Sicilia)

InfoOggi.it Il diritto di sapere