Rapine: colpi contro addetti consegna pizze, tre arresti a Bologna

642
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
BOLOGNA, 2 FEBBRAIO - Tre cittadini italiani, che erano diventati l'incubo degli addetti alla conseg...

BOLOGNA, 2 FEBBRAIO - Tre cittadini italiani, che erano diventati l'incubo degli addetti alla consegna di pizze a domicilio, 'vittime' dei loro colpi avvenuti la scorsa estate, sono stati arrestati dagli agenti della Squadra Mobile della polizia di Bologna. Per interrompere la scia dei gravi fatti di reato, commessi soprattutto in orario serale, il questore di Bologna, ha predisposto un piano di intervento con l'impiego di personale dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e della Squadra Mobile Contemporaneamente, e' stata avviata un'indagine condotta dai poliziotti dell'Ufficio Investigativo della Questura, con il coordinamento della locale Procura, che ha permesso di individuare i responsabili delle rapine a mano armata avvenute in citta' nel corso del mese di agosto. Ulteriori particolari saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terra' in Questura alle ore 11.00.

InfoOggi.it Il diritto di sapere