Roma: Festival Internazionale della fisarmonica digitale

11
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA - Giunto alla sua quarta edizione, torna a Roma il Festival internazionale della Fisarmoni...

ROMA - Giunto alla sua quarta edizione, torna a Roma il Festival internazionale della Fisarmonica Digitale. Il particolarissimo strumento che riproduce le sonorità di tutte le fisarmoniche (fisarmonica italiana, musette francese, bandoneon…) mantenendo inalterato l’utilizzo del mantice, è infatti protagonista di una serata ideata ed organizzata dalla Roland Europe che si svolgerà all’Auditorium Parco della Musica (Sala Sinopoli), il prossimo 16 ottobre. Finalissima dei concorsi nazionali “live” che hanno già registrato in ogni parte del mondo il tutto esaurito, l’evento vedrà ben 14 artisti internazionali contendersi il titolo, davanti ad una doppia giuria formata da giornalisti e personaggi di spicco del mondo della fisarmonica.

I finalisti dell’edizione 2010 sono: Emmanuel De Baets (Belgio), Ricardo Marcelo Luiz (Brasile), Jelena Milojevic (Canada), Ms. Hanzhi Wang (Cina), Katariina Ahjoniemi (Finlandia), Nicolas Kock (Francia), Rudik Yakhin (Germania), Masahiro Ogawa (Giappone), Julie Langton (Gran Bretagna), Giorgio Albanese (Italia), Alexey Chernomordikov (Russia), Pawel Janas (Polonia), Miguel Angel Rumbo Cabezuelo (Spagna) e Christopher Gorton (Stati Uniti).

Ai primi tre classificati andranno premi in denaro mentre dalla giuria dei giornalisti verrà assegnato il Premio della Critica The Ronald Lankford Journalists Award, targa dedicata "al musicista che meglio esprime lo spirito e la passione della V-Accordion” e intitolata ad un attivissimo esponente della Roland recentemente venuto a mancare.

La serata, liberamente aperta al pubblico previo ritiro del voucher presso il botteghino dell’Auditorium, sarà presentata dall’attrice e conduttrice televisiva Alessandra Bellini, volto noto della fortunata serie Tutti pazzi per amore e Distrtto di polizia. La manifestazione sarà inoltre integrata da due intensi momenti artistici che coinvolgeranno gli ospiti d’onore: Linda, vincitrice del Festival di Sanremo nel 2004, si esibirà in una performance vocale accompagnata dal Maestro Renzo Ruggieri, fisarmonicista tra i più accreditati nel panorama italiano; il coreografo-ballerino Alex la Rosa ed il corpo di ballo New Ballet danzeranno invece sulle note della V-Accordion in una coreografia suggestiva.

Disponibile in 16 modelli, la V-Accordion ha riscosso successo entrando nel mondo dei giovani grazie anche a star internazionali della musica Pop, Rock, Latin e Jazz.
Nel Novembre 2009 la Roland Europe ha raggiunto i 10.000 pezzi di V-Accordion vendute e per sottolineare la genuinità del “Made in Italy” di questo prodotto, da allora utilizza la lettera “X” - che significa 10 nei caratteri dell’antico Impero Romano - a celebrare questo evento nel nome dei nuovi modelli di V-Accordion introdotti. Ultimo modello presentato, è la Luxury Version della 7X, in versione bianca.

La Roland, con la sua fisarmonica digitale in continua evoluzione tecnologica, vuole così contribuire ad espandere ulteriormente l’immagine di questo strumento nel panorama musicale internazionale ed il Festival è una delle iniziative promosse a questo scopo.

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere