• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

RoMaEcOaRt:PiCtUrE&JaZz: l'arte al servizio dell'ambiente

Lazio

ROMA - Per due giorni l'arte si metterà a servizio dell'ambiente. Il 1 e il due dicembre, al Room 26, nel quartiere Eur, si terrà l'evento RoMaEcOaRt:PiCtUrE&JaZz, organizzato dall'associazione Project 33, in collaborazione con il Comune di Roma. [MORE]Dalle 18 alle 24, giovani talenti emergenti comunicheranno, attraverso il jazz e la fotografia, un messaggio importantissimo: il rispetto dell'ambiente in generale e l'importanza dell'acqua in particolare.

Sarà il rapporto tra acqua, uomo e ambiente, infatti, il tema sul quale gli artisti saranno chiamati ad esprimere la loro creatività.

Le due serate, aperte a tutti e ad ingresso gratuito, prevedono un programma musicale e uno di arti visive. E' prevista l'esibizione di 5 gruppi jazz (Atreio-Sbrolli Duo, - Raf Ferrari Quartet, Sergio Scherillo trio, Barjazz quartet e Da nu jazz quartet) che si alterneranno, sul palco del Room 26, tra il primo e il due dicembre. Inoltre, grazie al Progetto Arti Visive (P.A.V.) un gruppo di fotografi emergenti esibirà, durante tutta la durata dell’evento, significative opere ispirate alla tematica dell'evento.

Obiettivo dell'appuntamento è coinvolgere attivamente e sensibilizzare il pubblico, soprattutto i giovani, alle problematiche ambientali; rendere più approfondita la riflessione su clima, energia, inquinamento, riciclo ed ecosostenibilità.


L'Associazione – Project33
Project33 e’ un’associazione culturale che nasce con l’ambizione di dar vita ad un contenitore in grado di creare e promuovere iniziative che diano espressione all’arte contemporanea e alla creativita’, in tutte le sue forme, contaminate nella loro ispirazione da tematiche legate allo sviluppo sostenibile, con il fine di documentare e stimolare una maggiore presa di coscienza degli attuali processi in atto. Project33 vuole stimolare la creazione di nuovi messaggi capaci di creare impatto emotivo. L’espressione artistica è fra le più immediate e spontanee manifestazioni della umana sensibilità, e ad essa è qui affidato il compito di veicolare efficacemente messaggi chiari ma intensi. Project33 vuole creare una interconnessione tra il mondo dell’arte e quello della comunicazione, con una particolare aderenza al tema della sensibilizzazione ambientale, per attirare l’attenzione di pubblici eterogenei, con l’obiettivo è rendere più approfondita la riflessione sulle tematiche di clima, energia, foreste, inquinamento, riciclo ed eco-sostenibilità in generale