Sanita': Grillo, su contratto pronti ad accogliere istanze medici

452
Scarica in PDF
ROMA 23 NOVEMBRE - "Abbiamo fatto passi in avanti sulla questione del contratto che renderemo ...

ROMA 23 NOVEMBRE  - "Abbiamo fatto passi in avanti sulla questione del contratto che renderemo noti nelle settimane successive. Pero' abbiamo la seria convinzione di poter accogliere le istanze che i sindacati ci hanno portato oggi con questo sciopero ma che ci avevano gia' rappresentato in passato". Lo ha detto il ministro della Salute, Giulia Grillo, al termine dell'incontro avuto oggi al ministero con le sigle rappresentative dei medici in sciopero.

 "Credo che questo risultato - ha sottolineato il ministro - appena sara' comunicato ci consentira', per la prima volta dopo anni e anni in cui queste categorie sono state poco considerata dalla politica, di dare una risposta concreta. Una risposta - ha sottolineato Grillo - che interessa prima di tutto a noi, per rilanciare, nel 40esimo anniversario del Ssn, la nostra idea di sanita' pubblica, di una sanita' che aiuta i piu' deboli, che e' vicina a tutti i cittadini, che garantisce il diritto alle cure previsto dalla costituzione". 

InfoOggi.it Il diritto di sapere