• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Seconda prova: greco, Platone al classico

Lazio

ROMA- Dopo la prova di italiano, arriva in classe la seconda prova per tutti i maturandi d’Italia. Alle 8.30 i commissari hanno aperto le buste inviate dal Ministero della Pubblica Istruzione. Ma stavolta la materia non è uguale per tutti, si tratterà infatti di eseguire un compito specifico per ciascun indirizzo. [MORE]

Al liceo classico spetta la prova di greco con una traduzione, un testo di Platone su 'Socrate e la politica' è l'argomento della versione, al liceo linguistico ci sarà la prova di una lingua straniera, al liceo scientifico spetta matematica, per l’artistico è prevista una prova di disegno. In classe sarà possibile utilizzare dizionari e calcolatrici non programmabili. Per dopodomani è prevista invece la terza prova, il cosiddetto ‘quizzone’, preparato dalle stesse commissioni ma senza dubbio la prova più temuta dagli studenti.