Spaghetti tricolore

11
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Oggi non sapevo proprio cosa fare, poi idea perché non consumare i fiori di zucca e magari an...

Oggi non sapevo proprio cosa fare, poi idea perché non consumare i fiori di zucca e magari anche gli asparagi che avevo in frigo. Vediamo di unire le due cose e speriamo bene.

“Spaghetti tricolore”

INGREDIENTI
Un mazzetto di asparagi;
20 fiori di zucca;
un etto di speck;
350 gr. di spaghetti;
3 cucchiai di formaggio parmigiano;
una cipolla;
un bicchiere di vino bianco;
sale q.b.;
pepe q.b.;
curcuma q.b.
olio evo q.b.


PROCEDIMENTO

Tritare la cipolla e gli asparagi e metterli in una padella con dell’acqua, farli andare per almeno 15 minuti, aggiungere i fiori di zucca tagliati a pezzetti salare e continuare la cottura per altri 5, unire il bicchiere di vino e dopo l’evaporazione aggiungere lo speck tagliato a striscioline, l’olio q.b., una spolverata di pepe nero e una di curcuma, lasciare cuocere a fuoco lento ancora per altri dieci minuti.

Lessare la pasta in acqua salata, a metà cottura scolarla e versarla nel preparato aggiungendo qualche mestolo di acqua della stessa pasta, coprire e girare di tanto in tanto, quando la pasta avrà raggiunto la cottura desiderata aggiungere i 3 cucchiai di formaggio mantecare e servire.
Vi assicuro che l’esperimento è riuscito.
Buon Appetito


Caterina Rafele


Seguimi anche su Facebook In cucina con Caterina

InfoOggi.it Il diritto di sapere