Uccide moglie e fugge, braccato si costituisce vittima 36enne aveva detto a Cc: ha crisi di gelosia

669
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
BERGAMO, 7 OTTOBRE - Verrà chiesta oggi la convalida dell'arresto del 47enne che ieri s...

BERGAMO, 7 OTTOBRE  -  Verrà chiesta oggi la convalida dell'arresto del 47enne che ieri si è consegnato ai Carabinieri dopo aver ucciso a coltellate la moglie 36enne. I militari lo avevano localizzato e accerchiato nel Bergamasco, dopo che l'uomo aveva tentato di fuggire. Proprio la settimana scorsa la vittima aveva raccontato ai Cc che il marito aveva "crisi di gelosia".

InfoOggi.it Il diritto di sapere