Unicredit, Montezemolo rinuncia alla carica di vicepresidente cda - InfoOggi.it

Breaking News
  • Turchia, raid aerei contro basi curde in Siria e Iraq
  • Torino, arrestato uomo di 29 anni per terrorismo. Pianificava attentati
  • Corea del Nord, ancora tensione con gli Usa
  • Alitalia, al referendum vince il No
  • Gli Usa non escludono raid in caso di un test nucleare della Corea del Nord
  • Gabriele Del Grande in Italia: "Sto bene, non ho ancora capito perché sono stato fermato"
  • Facebook
  • Google
  • LinkedIn
  • OKNotizie
  • Segnalo

Unicredit, Montezemolo rinuncia alla carica di vicepresidente cda

Unicredit, Montezemolo rinuncia alla carica di vicepresidente cda
0 commenti, , articolo di , in Economia

ROMA, 20 APRILE - Luca Cordero di Montezemolo rinuncia alla carica di vicepresidente del cda di Unicredit.

Lo si apprende da una nota diramata dalla società, secondo la quale Montezemolo ha comunicato ufficialmente al presidente del Cda di Unicredit di aver preso tale decisione "in coerenza con l'evoluzione della governance della banca raccomandata dal comitato corporate governance, nomination and sustainability, da lui stesso presieduto, anticipando così una delle novità da attuare con il rinnovo del cda, e cioè la riduzione del numero di vicepresidenti ad uno".

La volontà di Montezemolo, chiarisce ulteriormente il comunicato, ha efficacia e validità da oggi, data in cui si sta svolgendo nella sede di Roma l'assemblea di Unicredit chiamata ad approvare nella parte ordinaria il bilancio di esercizio 2016. Secondo quanto reso noto dalla Banca, invece, il rinnovo del cda che porterà a uno il numero dei vicepresidenti avverrà con l'assemblea prevista nel 2018.

Luigi Cacciatori

Immagine da corriere.it

Luigi Cacciatori

0 commenti

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.
Ricorda che prima di essere visualizzato, il tuo commento sarà sottoposto a moderazione da parte dello staff.

Inviando un commento l'utente dichiara di aver letto ed accettato la seguente policy
CAPTCHA Image