Violenza donne: respinge avance, ragazza presa a pugni

1087
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
SONDRIO, 27 APRILE - Una donna di 22 anni del Gambia è stata violentemente aggredita a pugni da un ...

SONDRIO, 27 APRILE - Una donna di 22 anni del Gambia è stata violentemente aggredita a pugni da un connazionale di 19 anni, forse per avere respinto le sue avance. Il grave episodio, in centro a Sondrio, in una strada pubblica in pieno giorno. Entrambi sono richiedenti asilo. Le grida e le invocazioni di aiuto hanno richiamato alcuni cittadini che hanno chiamato la polizia, mettendo in fuga l'aggressore. Il responsabile si è subito dileguato cercando rifugio da un amico, dopo essersi liberato della maglietta che indossava, sperando di farla franca, ma è stato rintracciato dai poliziotti e denunciato in stato di libertà per lesioni volontarie. La ragazza è stata trasportata in ospedale con una prognosi di una decina di giorni.

InfoOggi.it Il diritto di sapere