InfoOggi.it

Breaking News
  • Referendum: hacker, voto non sicuro; i dati erano accessibili
  • Calcio, rumors su Mourinho: rinegozziazione in vista per il contratto che lo lega allo United
  • Nord Corea: contro manovre Usa, minaccia "attacco inimmaginabile"

Articoli di Antonio Maiorino

Alessandro Rak racconta Gatta Cenerentola: "Cyberpunk? Non proprio. E le musiche sono decisive"
01/10/2017, scritto da Antonio Maiorino

Quando vedi film come Gatta Cenerentola, ti accorgi che la cinematografia nazionale, almeno a livello di idee, non è poi così “cenerentola” rispetto ai giganti del mercato mondiale. Presentato nella sezione Orizzonti della 74esima Mostra del Cinema di Venezia, il film “a otto mani” – Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone – muov ... Leggi tutto

Veleno, intervista al regista Diego Olivares: "Se la terra muore, ci sono solo  vittime"
24/09/2017, scritto da Antonio Maiorino

Il film sulla Terra dei Fuochi: così si legge di Veleno curiosando tra sinossi ufficiali e commenti post-Venezia, dove il film è stato presentato alla Settimana Internazionale della Critica. Ma Veleno è di più, è diverso. Certo, intanto, film di "terre campane", terre di recitazione: Luisa Ranieri e Massimiliano Gallo, a interpretare una coppia di contadini, innamo ... Leggi tutto

Sponde, intervista alla regista Irene Dionisio: "Lampedusa, più di un'emergenza. Vi spiego"
10/08/2017, scritto da Antonio Maiorino

Sponde di Irene Dionisio è stato proiettato di recente nella rassegna Remix. Cinema, cultura, migrazioni al Kino di Roma. Ne abbiamo parlato con la regista, lambendo le sponde di Lampedusa e della Tunisia, in una riflessione aperta su di un tema di scottante attualità. Molte storie restano anonime. Alcune naufragano, forse con troppo clamore, nei media. Altre ancora, sul punto di res ... Leggi tutto

Faito Doc Festival, decima edizione: trionfa Castro di Paolo Civati. Ecco tutti i vincitori
08/08/2017, scritto da Antonio Maiorino

Si è conclusa ieri 7 agosto la decima edizione del Faito Doc Festival, un appuntamento ormai tradizionale – e internazionale – per gli amanti del cinema e della montagna e più in generale per gli appassionati della scoperta: dell’arte e della natura. Nonostante la piaga degli incendi che quest’anno hanno lambito anche il Monte Faito, il festival si è svolto rego ... Leggi tutto

Dal Faito Doc Festival: Une jeune fille de 90 ans, l'amore balla sul viale del tramonto
05/08/2017, scritto da Antonio Maiorino

In concorso al Faito Doc Festival, Une jeune fille de 90 ans di Valeria Bruni Tedeschi e Yann Coridian, passato in anteprima a Locarno, immerge nel laboratorio di danza del coreografo Thierry T. Niang tra i malati d’Alzheimer, in cui affiora il contatto umano e sboccia persino l’amore. Blanche Moreau ha 92 anni ed un sorriso che s’accende per poi sfumare di colpo: come per ritrosia che ... Leggi tutto

Dal Faito Doc Festival: Castro di Paolo Civati, le storie sotto sfratto
04/08/2017, scritto da Antonio Maiorino

In concorso al Faito Doc Festival, Castro di Paolo Civati, già vincitore del Festival dei Popoli, trasporta nel micromondo d'una palazzina romana occupata abusivamente e messa sotto sfratto, tra storie intuite e sprazzi di poesia tra il cemento. Non è una palazzina qualsiasi. Anzi, lo è: per questo la storia di “Castro”, l’ex scuola diventata un centro abitativo occupato, evoca un fo ... Leggi tutto

Dal Faito Doc Festival: Les Sauteurs, tra i saltatori che son sospesi
03/08/2017, scritto da Antonio Maiorino

Presentato in concorso al Faito Doc Festival, decima edizione, il documentario Les Sauteurs condensa nelle riprese di Abou le attese di una comunità di migranti africani che cercano di superare il muro di Melilla: la vita in un salto. Dal Monte Gurugu, l’orizzonte – l’Europa – sembra un miraggio. Lì, sulla punta nord-orientale del Marocco, si vive in una di quelle suture tra terre che se ... Leggi tutto

Faito Doc Festival, al via la decima edizione: cinema ed altri orizzonti
02/08/2017, scritto da Antonio Maiorino

Ha avuto inizio ieri la decima edizione del Faito Doc Festival nella tradizionale location del Monte Faito, tra cielo e mare, con i direttori artistici Nathalie Rossetti e Turi Finocchiaro a salutare il folto pubblico presente. Orizzonti è il tema dell’edizione 2017, che durerà fino al 7 agosto con un ricco programma di proiezioni cinematografiche, mostre, concerti, incontri ed eventi, parallelamente alla ... Leggi tutto

Faito Doc Festival, si avvicina la decima edizione e prosegue il crowdfunding
17/07/2017, scritto da Antonio Maiorino

Un festival, dieci edizioni, la suggestiva alta quota del Monte Faito e le quote del crowdfunding su Ulule per sostenere una consolidata realtà. Così si presenta il Faito Doc Festival allo start dell’edizione 2017, prevista tra l’1 ed il 7 agosto, quest’anno basata sul tema “Orizzonti”. Sulla montagna dei Lattari a metà tra tre comuni – Castellammare, Vico Equense ... Leggi tutto

Remix, la II edizione per raccontare cinema e migrazioni al Kino di Roma
25/05/2017, scritto da Antonio Maiorino

Si terrà dal 26 al 28 maggio presso il cinema KINO di Roma (via Perugia 34) la seconda edizione della rassegna REMIX, evento che si propone coniugare racconto cinematografico e approccio scientifico per affrontare i complessi temi della migrazione e della convivenza. Cinema per raccontare, dunque, senza falsa retorica, perché, come dichiara Maria Eugenia Cadeddu (ricercatore CNR-ILIESI), “una cultura del ... Leggi tutto

Tutto quello che vuoi, il regista Francesco Bruni: "un colpo di fulmine a Trastevere"
24/05/2017, scritto da Antonio Maiorino

Un vecchio, un giovane: ma Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni non è un film su vecchi e giovani. Lui, Alessandro (Andrea Carpenzano), è un ventiduenne di Trastevere, ignorantello e un po’ scapestrato; l’altro, Giorgio (Giuliano Montaldo) è un anziano poeta dimenticato, e che un po’ ha dimenticato. Quando a fianco del giovanotto, che gli fa da accompagnatore, affiorano ... Leggi tutto

Sole cuore amore, intervista a Daniele Vicari: "cinema vissuto per guardarsi dentro e intorno"
04/05/2017, scritto da Antonio Maiorino

Sole cuore amore: Daniele Vicari ha scelto un titolo semplice per una storia in cui rispecchiarsi. O, semplicemente, da scoprire in "una città bella e dura", Roma, col suo interland dove smarrirsi. Si trovano, invece, le due protagoniste, Eli (Isabella Ragonese) e Vale (Eva Grieco), in una storia di amicizia e solidarietà. La prima ha quattro figli e un marito disoccupato, l ... Leggi tutto

Narrazioni da sud all'Unistrasi tra cinema e letteratura: intervista alla Prof.ssa Daniela Brogi
28/03/2017, scritto da Antonio Maiorino

Antonietta De Lillo, Gomorra, Elena Ferrante, ma anche Ortese, Palermo Shooting, Sciascia, Germi, il teatro, la musica: Narrazioni da sud, convegno organizzato dall’Università per Stranieri di Siena, articolerà tra il 29 ed il 30 marzo un racconto suggestivo sulle narrazioni che hanno contribuito a formare ed esportare l’immaginario meridionale. “Interdisciplinari, poli ... Leggi tutto

5 domande a Ferzan Ozpetek su Rosso Istanbul: "la mia metropoli inafferrabile. E ora film su Napoli"
09/03/2017, scritto da Antonio Maiorino

Rosso Istanbul, l'ultimo film di Ferzan Ozpetek, conferma quel vecchio assunto del pittore Giorgio De Chirico: l'artista non deve essere originale, ma originario, cioè muovere dagli umori della propria storia e della propria identità. Per il regista di origini turche e di adozione italiana, raccontare la propria città di nascita ha posto la sfida di percepire le atmosfere di u ... Leggi tutto

Beata ignoranza, il regista Massimiliano Bruno: con Gassmann e Giallini vi racconto i mostri social
25/02/2017, scritto da Antonio Maiorino

Beata ignoranza di Massimiliano Bruno approda al cinema per raccontare, con l'istrionismo di Alessandro Gassman e Marco Giallini, i nuovi mostri dell'era social, un'epoca - ci spiega il regista "senza mezze misure". Strizzando l'occhio alla commedia all'italiana, volutamente citata e attentamente ripensata, l'autore di Nessuno mi può giudicare e Gli ultimi saranno gli ultimi tratte ... Leggi tutto

Smetto quando voglio Masterclass, a lezione da Sydney Sibilia: io, spettatore a cui fanno fare film
18/02/2017, scritto da Antonio Maiorino

La banda di Smetto quando voglio è tornata: e che musica! Con Smetto quando voglio – Masterclass, il regista Sydney Sibilia, l’audace team di produzione ed il composito cast capitanato da Edoardo Leo portano sul grande schermo il secondo film di una trilogia che appare destinata a segnare una pietra miliare nella storia recente del cinema italiano. Un proclama troppo trionfalisti ... Leggi tutto

 Pagina  : 1   2   3   4   5  >  >>