Assalto alle Poste di Merine (LE) quattro gli arrestati

199
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
BRINDISI,2 NOVEMBRE - Sono quattro le persone arrestate dalla squadra mobile della Questura di Brind...

BRINDISI,2 NOVEMBRE - Sono quattro le persone arrestate dalla squadra mobile della Questura di Brindisi, ritenute responsabili della rapina perpetrata il primo ottobre scorso alle Poste di Merine, frazione di Lizzanello (LE).

I quattro soggetti, sono ritenuti dagli inquirenti vicino all’organizzazione criminale di connotazione mafiosa conosciuta come “sacra corona unita”. 

Il fatto risale al 1 ottobre ultimo scorso quando, intorno alle otto e mezzo del mattino, i malviventi giunti a bordo di una Lancia Delta di colore scuro, armi in pugno, e il volto travisato da un passamontagna, presero d’assalto l’Ufficio Postale di Merine. In due, armati di fucile entrarono nell’ufficio, minacciarono i presenti con le armi, e li costrinsero a sdraiarsi per terra, subito dopo tentarono, senza riuscirci, di far aprire la cassaforte: fuggirono poi, facendo perdere le proprie tracce, con il solo denaro presente in cassa, appena 1.200 euro.

Luigi Palumbo

InfoOggi.it Il diritto di sapere