Attivisti durante la notte tentano di bloccare mezzi Tap

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
LECCE,5 NOVEMBRE - Non molto distante dal centro abitato di Melendugno (LE), all’alba di questa ma...

LECCE,5 NOVEMBRE - Non molto distante dal centro abitato di Melendugno (LE), all’alba di questa mattina, sono ripresi i lavori per la costruzione del gasdotto Trans Adriatic Piprline (TAP), in località ‘Masseria del Capitano’.

Scortati dalle forze dell’ordine, lungo la Strada Regionale 8, i mezzi di cantiere, hanno raggiunto l’area dei lavori. Alcune decine di attivisti anti-gasdotto, hanno cercato di interrompere la marcia dei mezzi, ma sono stati bloccati dalle forze dell’ordine che in assetto antisommossa, hanno esperito azioni di contrasto e di contenimento.

Questa mattina i mezzi, hanno cominciato a dar via allo spianamento del terreno sul quale verrà materializzato il ‘terminale di ricezione’. In mare, intanto vanno avanti i lavori di posizionamento del palancolato sottomarino, nell'area in cui è prevista l'uscita del microtunnel.

Luigi Palumbo

Fonte immagine LeccePrima

InfoOggi.it Il diritto di sapere