• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Ballottaggi in 9 comuni del Lazio

Lazio

ROMA, 9 GIUGNO 2013: Giornata di ballottaggi per nove comuni del Lazio, dove i cittadini oggi e domani sceglieranno i propri sindaci tra i candidati arrivati al ballottaggio alle elezioni dello scorso 26 e 27 maggio. Oltre a Roma, dove si sfideranno Ignazio Marino e Gianni Alemanno, voteranno oggi anche Viterbo, Formia, Sabaudia, Anzio, Fiumicino, Nettuno, Pomezia e Santa Marinella.

A Viterbo il sindaco uscente e candidato di centrodestra Giulio Marini sfiderà il candidato di centrosinistra Leonardo Michelini. Al primo turno lo scorso 26 e 27 maggio, il maggior numero di voti è andato a Michelini, scelto dal 35,85% degli elettori, mentre a Marini sono andati il 25,17% dei voti. A Formia il primo turno ha decretato una sostanziale parità tra i due principali candidati che oggi si sfideranno al ballottaggio, Maurizio Costa (25,52%) e Sandro Bartolomeo (25,41%).

A Sabaudia la sfida sarà tra due candidati di centrodestra, Giovanni Secci (30,2%) e Maurizio Lucci (23,25%). Situazione simile ad Anzio, dove la sfida, tutta interna al centrodestra, sarà tra Luciano Bruschini (Pdl e liste civiche, 32,44%) e Candido De Angelis (Fdi, La Destra e liste civiche, 29,33%).[MORE]

A Fiumicino Mauro Gonnelli (centrodestra), il quale ha ottenuto il 46,40% dei voti al primo turno, sfiderà oggi e domani Esterino Montino (centrosinistra), per il quale ha votato il 35,96% degli elettori. A Nettuno si sfideranno il candidato di centrosinistra Alessio Chiavetta (45,97 %) e il candidato di centrodestra Carlo Eufemi (36,13%).

A Pomezia al ballottaggio anche un candidato del Movimento 5 Stelle, Fabio Fucci (24,61%), sfidante del candidato di centrosinistra Omero Schiumarini (33,27%). A Santa Marinella, invece, la sfida sarà tra il candidato di centrodestra Roberto Bacheca (45,69 %), e il candidato di centrosinistra Massimiliano Fronti (33,01 %).

Si vota dalle 8 di questa mattina fino alle 22 di questa sera e domani dalle 7 alle 15. 

Serena Casu