Bando da 8 mln di euro sulla valorizzazione dei beni culturali: commento dell'Assessore Caligiuri

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
CATANZARO, 06 FEBBRAIO 2014 - L'Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri, nel rendere noto c...

CATANZARO, 06 FEBBRAIO 2014 - L'Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri, nel rendere noto che è stato pubblicato in preinformazione un bando da otto milioni di euro sulla valorizzazione dei beni culturali, eventualmente implementabili con altre risorse derivanti dai comunitari, ha sottolineato che "la valorizzazione dei beni culturali e' l'elemento indispensabile per creare sviluppo economico e sociale". Il testo – è scritto in una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale - si può rinvenire sui siti www.regione.calabria.it, www.regione.calabria.it/istruzione e www.conoscenzacalabria.it.

Sono previsti contributi per fruire e promuovere i beni culturali finanziati dalla Regione Calabria dal 2000 in poi, compresa la rete dei 18 musei regionali. L'elenco completo dei beni su cui si intende intervenire si trova in allegato al bando. I finanziamenti sono riservati a imprese private (singole o associate), cooperative, associazioni e fondazioni per un importo massimo di 200 mila euro. Gli interventi sono finalizzati sia per realizzare i servizi aggiuntivi (accoglienza, bar, intrattenimento dei bambini, laboratori didattici, book-shop ed altro) che per produzione editoriale e culturale, anche in digitale, realizzazione di film ed audiovisivi, marketing culturale. Sono previsti accordi preventivi tra i proprietari dei beni culturali e i privati.

"In Calabria si tratta del primo investimento pubblico direttamente sulla valorizzazione dei beni culturali - ha detto Caligiuri - che non a caso stimola l'indispensabile apporto dei privati, sostenendo almeno quaranta iniziative. Inoltre il bando e' in attuazione dell'accordo sulla valorizzazione approvato, primo e finora unico in Italia, in attuazione del Codice dei Beni Culturali, sottoscritto lo scorso 6 marzo 2013 tra il Presidente Giuseppe Scopelliti e il Ministro Lorenzo Ornaghi". Le domande potranno essere presentate entro 45 giorni dalla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria.

Notizia segnalata da Ufficio Stampa Regione Calabria

InfoOggi.it Il diritto di sapere