• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Donna grida aiuto e viene ritrovata morta: è giallo

Toscana

LIVORNO, 19 GIUGNO 2012 – La fuga e le grida, poi più nulla da fare. Una donna di 40 anni ha cercato inutilmente di chiedere aiuto gridando disperatamente: «Mi stanno inseguendo, vogliono uccidermi, aiutatemi vi prego». E' stata trovata pochi minuti dopo, riversa sul pavimento, ormai senza vita, al quarto piano dello stabile in via Giordano Bruno 19, nel quartiere popolare del Pontino a due passi dal centro della città.[MORE]

Intorno alle 13 di lunedì la donna, secondo le testimonianze dei vicini, avrebbe iniziato a suonare i campanelli dell’edificio e poi disperata avrebbe iniziato a salire le scale urlando. Alcuni testimoni l’hanno sentita chiedere aiuto anche al cellulare: «Parlava con un parente, probabilmente il fratello», hanno raccontato alla polizia. Come mai nessuno l'ha soccorsa? «Era molto agitata, era senza scarpe e abbiamo avuto paura e ci siamo chiusi in casa - rispondono i vicini -. Pensavamo fosse una folle. Non abbiamo visto nessuno rincorrerla». I primi accertamenti sul corpo escluderebbero ferite e i segni di una colluttazione.

 

Caterina Gatti