Due splendi volumi Panini per il fantasy D&D

374
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA, 19 dicembre - Spettacolare incarnazione a fumetti del più famoso gioco di ruolo di...

ROMA, 19 dicembre -  Spettacolare incarnazione a fumetti del più famoso gioco di ruolo di tutti i tempi  con Panini Comics che, in due volumi, torna a farci tuffare nell’epopea di Dungeons & Dragons. 

Il primo cartonato “Leggende di Baldur’s Gate” propone la prima parte della meticolosa, quanto preziosa, miniserie disegnata da Max Dunbar, scritta con la solita dovizia da Jim Zub, al fine di coinvolgere nelle storie a fumetti  gli appassionati, giocatori di ruolo e fans di D&D, questo importante rule play, ormai divenuto un mito tra i mondi ludici del fantasy. 

Il male in questa prima ondata di storie non manca e, infatti, torna a infestare Baldur’s Gate e allora qualcuno dovrà armarsi per combatterlo. 

Guai però a svelarvi di più, altrimenti non sarete colpiti dallo stupore evocativo di questa storia apristrada de “Le ombre del vampiro”, novella ambientata tra le nebbie di Barovia, dove il nostro nuovo gruppo di eroi proverà a sopravvivere alle trame oscure di Strahd Von Zarovich, ultimo vampiro nato nella fantasia degli scrittori contemporanei per anticipare “Curse of Strahd”, la quinta edizione del gioco di Dungeons & Dragons creato ormai nel lontano 1974 da Gary Gygax e Dave Arneson e divenuto, grazie ad una intensa attività di marketing, uno dei prodotti, sia play che editoriali, più conosciuti al mondo.

Maurizio Lozzi

InfoOggi.it Il diritto di sapere