Fiorentina, Della Valle esonera Vincenzo Montella. Paulo Sousa in pole per la panchina viola

43
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
FIRENZE, 9 GIUGNO 2015 – Vincenzo Montella non è più l’allenatore della Fi...

FIRENZE, 9 GIUGNO 2015 – Vincenzo Montella non è più l’allenatore della Fiorentina: l’ufficialità è arrivata nella serata di ieri, quando la famiglia Della Valle ha diffuso la notizia tramite un comunicato stampa. Il patron della Viola ha preso la sua decisione: “con grande rammarico, dobbiamo prendere atto del fatto che è venuto meno il rapporto fiduciario necessario per la prosecuzione di qualunque rapporto e siamo pertanto costretti – per il bene della società– ad esonerare Vincenzo Montella”.

Parole molto dure, che non nascondono la delusione della proprietà per quanto accaduto negli ultimi giorni. A tenere banco, la scorsa settimana, era stata la questione legata a una clausola presente nel contratto firmato dall’allenatore meno di due anni fa. Un vincolo che la società e il professionista avevano concordato nel 2013 e che fissava a cinque milioni di euro il prezzo per garantire le prestazioni di un mister valido e di successo come Montella. Ma nei giorni scorsi, il mal di pancia dell’ex Aeroplanino si era trasformato nel desiderio di cancellare quella clausola, un bisogno che Della Valle ha etichettato come un comportamento poco rispettoso “e ambiguo nei confronti di maglia, tifosi e società”. Alle 20 di ieri sera si è giunti così all’epilogo di un’avventura che aveva regalato risultati, emozioni e soddisfazioni. Guidata dall’ex attaccante della Roma, la Fiorentina, per tre anni consecutivi, aveva centrato il quarto posto, nonché due semifinali, in Coppa Italia e in Europa League, perse nelle scorse settimane contro Juventus e Siviglia.

La società toscana è adesso alla ricerca di un nuovo allenatore. In pole position ci sarebbe Paulo Sousa, fresco campione di Svizzera con il Basilea. Ma in lizza per la panchina viola ci sarebbero anche due tecnici italiani, Giampiero Ventura e Roberto Donadoni. Giovedì dovrebbe arrivare l'annuncio ufficiale.

(Foto da: corrieredellosport.it)

Vanna Chessa

InfoOggi.it Il diritto di sapere