• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Formazione, Rossetti: Non bisogna perdere tempo per investire in edilizia scolastica

Liguria

GENOVA, 13 SETTEMBRE 2013 - "Se oltre ai 300 milioni che il Governo ha stanziato per quest'anno a favore dell'edilizia scolastica si aggiungessero altri 200milioni negli anni successivi si potrebbe riuscire ad invertire la rotta e garantire la sicurezza degli studenti e di chi lavora nelle scuole".

Lo ha detto l'assessore regionale al bilancio e alla formazione, Pippo Rossetti, a margine della visita del sottosegretario all'istruzione, Gabriele Toccafondi.
"Bisogna essere consapevoli – ha detto Rossetti – che il fabbisogno italiano per mettere in sicurezza le scuole equivale a 2 miliardi. L'importante però è che la scuola sia un punto di investimento e di interesse collettivo come ha dimostrato il decreto".
 
"Dal canto suo – ha concluso Rossetti - la Regione Liguria ha stanziato recentemente 4 milioni di euro per l'edilizia scolastica, a partire dalla bonifica dall'amianto e ulteriori misure verranno assunte per sostenere il processo di intervento sulle infrastrutture che è complicato, ma richiede azioni rapide". [MORE]
 
Rocco Zaffino