• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Hong kong, Carrie Lam punta a 'soluzione pacifica' Cina su maschere, 'costituzionalità

Lombardia > Milano

HONG KONG 19 NOVEMBRE - La governatrice di Hong Kong Carrie Lam si è detta "molto preoccupata per la pericolosa situazione" del Politecnico assediato dalla polizia, e intende puntare ad "una soluzione pacifica". All'interno del campus ci sono ancora oltre 100 studenti, ha detto Lam precisando di avere raggiunto un accordo con la polizia ma che la pace sarà possibile "solo con la piena cooperazione dei manifestanti". Ha anche aggiunto che non sarà necessario un intervento militare della Cina. Intanto da Pechino giunge notizia di una esplosione in una miniera di carbone con almeno 15 morti.