• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Il garofano rosso di Antonio Bottari, primo film interamente in Lingua dei Segni

Sicilia

CAPO D'ORLANDO (ME), 9 MAGGIO 2014 - Il garofano rosso è l’ultima opera realizzata dal filmmaker Antonio Bottari, è stato proiettato lo scorso 30 aprile 2014 presso il Multimedia Cinema di Capo D’Orlando (ME), con la collaborazione di Ens Messina e Rappresentanza Intercomunale ENS di Torrenova.

Il lungometraggio realizzato a partire dalla preproduzione avvenuta nel febbraio 2013, vede la sceneggiatura di Giovanni Ficarra, interpreti principali: Riccardo Morganti, Antonino Virzì, Salvatore Alesci, Agata Gonfalioneri, Gianluca Grioli. Il titolo del film richiama la tipologia ben precisa di un fiore dai tanti valori. Il garofano incarna una simbologia metafora di emozioni forti, che variano in una commistione di generi dalla fantascienza al thriller, alla storia d’amore; unitamente al colore rosso immagine di energia. A tal proposito dichiara il regista: «ho scelto il titolo Il Garofano Rosso perchè ha delle metafore dove si parla d'amore, di sofferenza, di vivacità, commedia, di morte e pertanto di fantasia e mistero.»[MORE]

La preproduzione avviene a partire da novembre del 2011, la produzione ha inizio nel maggio 2012 mentre la postproduzione da febbraio 2013. Il debutto cinematografico è avvenuto lo scorso 30 Aprile 2014, come già rilevato, e adesso siamo in attesa di avere le prossime date per l’uscita del film in varie città. Il film realizzato in Lingua dei Segni, presenta un importante traguardo per la cultura sorda; Bottari è infatti sordo e l’intera troupe, compresi gli attori e interpreti è costituita da persone facenti parte della comunità sorda di Messina, riunita intorno all’Ente Nazionale Sordi di Messina, che ha sempre appoggiato le attività e la promozione delle opere del giovane regista, pluripremiato ed eccellenza tra gli artisti di Messina riconosciuti a livello internazionale.

(fonte: Ente Nazionale per la protezione e l’assistenza dei Sordi - Sezione Messina)
(in alto: foto dal cast)

A.M.