La Faretra conquista il teatro comunale di Soverato

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Catanzaro, 28 maggio 2011 – Grandissimo successo per il balletto metraggio La Faretra di...

Catanzaro, 28 maggio 2011  – Grandissimo successo per il balletto metraggio La Faretra di Federica Marsico. Quello di ieri sera al Teatro comunale di Soverato è stato uno spettacolo di quelli a cui non capita molto spesso di assistere, se non quando si tratta di grandi produzioni nazionali o internazionali. Federica Marsico e tutti i componenti dell'Associazione Echi d’Arte hanno saputo creare il giusto mix tra arte, danza, mimo e teatro Il risultato ottenuto è stato straordinario, ma ancora più straordinaria e meritevole di nota è la determinazione di Federica,questa giovane artista catanzarese, che con decisione e caparbietà ha deciso di portare avanti la realizzazione di uno spettacolo complesso ed arduo. Dalle parole di Federica è stato abbastanza facile intuire che le difficoltà e gli ostacoli sono stati tanti, ma lei ha deciso di andare avanti con passione e soprattutto con grande lungimiranza.

L’obiettivo è stato pienamente raggiunto e Federica e tutto il suo cast sono stati promossi a pieni voti, addirittura hanno avuto anche la lode. In un teatro pienissimo di spettatori si è assistito ad oltre due ore di spettacolari coreografie, tutte molto belle ed armoniose. Bravi tutti i professionisti ballerini, in particolare un plauso va al protagonista indiscusso della Faretra, Aaron, interpretato da Gioacchino Guerra, che è ormai diventato un’icona della danza catanzarese e calabrese. Bravissima la protagonista femminile, la sensuale Valeria Marsico, che con leggiadria ha interpretato il ruolo di Viola. La lista dei bravi professionisti potrebbe continuare a lungo, ma ci limitiamo a citare soltanto i due protagonisti principali di questa bella storia a lieto fine, senza fare torto a nessuno, ma dicendo a tutti coloro che hanno partecipato a questo lavoro, che sono stati tutti eccezionali.

Tutti, nessuno escluso, hanno regalato emozioni pure ed il pubblico li ha ricambiati con applausi scroscianti ed un velo di giustificata emozione. Belle le musiche, bello lo scenario, particolari gli effetti luci, i costumi, insomma tutto meravigliosamente creato e realizzato per far diventare la Faretra uno spettacolo musico-teatrale che certamente potrà essere annoverato tra i grandi musicals nazionali ed internazionali. Federica si è avvalsa anche della collaborazione di un'altra prestigiosa scuola di danza catanzarese, Un Paso Adelante di Giorgia Orlando, del noto Teatro 6 di Mario Sei, erano infatti presenti 10 attori figuranti molto bravi, i quali con dei costumi curatissimi, hanno interpretato alcuni personaggi della Contea. Inoltre hanno partecipato anche dei bravissimi acrobati della  Natural Fitness di Diego Critelli. Insomma una produzione tutta catanzarese che ha saputo mettere insieme un balletto metraggio mozzafiato.

Federica Marsico, ideatrice, regista ed anche brava ballerina, alla fine, emozionatissima e sommersa di fasci di fiori coloratissimi, non ha trattenuto le lacrime, ha ringraziato tutti sia con le parole, ma anche regalando ad ogni singolo professionista un fiore giallo. La Faretra è una produzione di Echi d’Arte - con il patrocinio dell'Amministrazione Provinciale di Catanzaro - ed è stata possibile grazie al gioco di squadra e grazie soprattutto alla passione di tutti coloro che credono nell'arte. I grandi sacrifici fatti sono stati ampiamente ripagati dall'entusiasmo, dal calore e dall'apprezzamento da parte del numeroso pubblico presente. Ci si augura adesso che tantissimi altri spettatori possano avere la possibilità di assistere a questo grandioso spettacolo, non assistervi sarebbe davvero un peccato!

 

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere