• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

La formazione a distanza in continua evoluzione

Lazio

ROMA, 14 MARZO 2014 – Per e-learning (o apprendimento on-line, o ancora tele-apprendimento) s'intende l'uso delle tecnologie multimediali e di Internet per migliorare la qualità dell’apprendimento facilitando l’accesso alle risorse e ai servizi, così come anche agli scambi in remoto e alla collaborazione. Un processo di formazione continua implica l'utilizzo delle tecnologie di rete per progettare, distribuire, scegliere, gestire e ampliare l'apprendimento stesso. In quest'ottica gli elementi principali nella progettazione di contenuti erogabili via rete, i quali rendono la Formazione a distanza (abbreviata in FAD) possibile sono: l'interattività, ossia la necessità di coinvolgere il discente, generalmente avvalendosi del learning by doing; la dinamicità, ovvero il bisogno da parte del discente di acquisire nuove competenze mirate just in time; la modularità, cioè la possibilità di organizzare i contenuti di un corso secondo gli obiettivi formativi e le necessità dell'utenza.[MORE]

Il centro formazione a distanza Giano ForLab opera all’interno del sistema più moderno di e-learning al fine di rispondere ai paradigmi dell’attuale società dell’informazione. Al contrario di quanto succede, infatti, per la formazione tradizionale, il sistema di apprendimento a distanza permette di eliminare problemi legati a tempistiche e necessità di prendere parte a sessioni formative in presenza, rendendo possibile una formazione continua (lifelong learning) e un aggiornamento professionale mirato. I nuovi modelli di apprendimento e di strutturazione e condivisione della conoscenza danno origine a nuovi processi e metodologie educative e di apprendimento, legati entrambi alla necessità di utilizzo degli evoluti strumenti di comunicazione, nei più svariati contesti, da quello lavorativo, a quello della gestione delle risorse aziendali, da quello scolastico-educativo a quello legato all’innovazione e alla riorganizzazione dei processi amministrativi di enti pubblici e privati.
Tra i servizi offerti: formazione e-learning continua; aggiornamento professionale; download materiali di ricerca specifici (e-book); tutoring e ricerca al fine di redigere materiale didattico e/o documentale (dossier, white paper, relazioni, report, tesi, tesine); battitura materiale didattico e/o documentale.

In particolare, il progetto formativo interattivo Giano ForLab prevede per l’A.A. 2013/2014 lo sviluppo delle seguenti aree tematiche, attraverso specifici corsi di aggiornamento e formazione professionale, divisi per aree didattiche: PA e processi amministrativi (aggiornamento e innovazione dei processi amministrativi); Didattica e metodologie di insegnamento (aggiornamento delle prassi educative e dei processi di apprendimento/insegnamento); Discipline giuridiche, economiche, aziendali (gestione ed adeguamento normativo dei processi economici e aziendali di gestione della conoscenza e delle risorse); Diritto e legalità (percorsi di cittadinanza attiva); ICT e multimedialità (innovazione delle tecnologie per l’informazione e la comunicazione); Hobbies and Works (laboratorio di interessi creativi e ricreativi). Di particolare importanza per quest’ultima area di formazione è il corso di formazione per la professione del ‘Wedding Planner’ e dell’’Assistente familiare’; entrambi saranno attivati a breve.

Sono, inoltre, disponibili le pubblicazioni specifiche inerenti alle aree formative sopra citate: ‘La casa di Hansel e Gretel – Libro di dolci’, ‘Alla base della conoscenza – Glossario di ICT e Knowledge Management’, ‘Innovazione e creatività in azienda – Appunti di Knowledge Management’, Dossier ‘Outsourcing e gestione dei servizi archivistici e documentali’.
Una formazione, dunque, in continua evoluzione.

Maggiori informazioni:
www.gianoforlab.it
info@gianoforlab.it
giano.forlab@libero.it


Rosangela Muscetta [www.economia-conoscenza-itc-km.blogspot.it]