La Medicina di Genere tra presente e futuro in Campania

250
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
NAPOLI, 27 MARZO - Il prossimo 28 marzo, presso la Sala del Consiglio Metropolitano di Napoli (Via S...

NAPOLI, 27 MARZO - Il prossimo 28 marzo, presso la Sala del Consiglio Metropolitano di Napoli (Via S. Maria la Nova, 43), a partire dalle ore 10, si terrà il convegno "La Medicina di Genere tra presente e futuro in Campania", organizzato dal CUG (Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità) del CUP (Comitato Unitario Professioni di Napoli e Campania). L’evento si inserisce nell'ambito della rassegna del Comune di Napoli “Marzo donna 2018 - Lazzare Felici: la creatività delle donne per una città sostenibile” e della rassegna "L'Otto tutto l'anno" della Città Metropolitana di Napoli.

Il convegno prevede due sessioni (dalle 10 alle 11:30 e dalle 12 alle 13:30) e vedrà diversi interventi. Dopo i saluti istituzionali della Dott.ssa Chiara Marciani, Assessore alle Pari Opportunità della Regione Campania, della Dott.ssa Isabella Bonfiglio, Consigliera di Parità di Città Metropolitana di Napoli, dell'Ing. Ciro Verdoliva, Direttore Generale A.O.R.N. A. Cardarelli e della Dott.ssa Natalia Sanna Coordinatrice CUG del CUP e Presidente Commissione Pari Opportunità Regione Campania, aprirà il convegno la Sen. Paola Boldrini, parlando della "Medicina di genere tra proposte e normativa". A seguire un po’ di Storia della Medicina di Genere con la Dott.ssa Silvana Capasso, Pediatra e Presidente AIDM Polinnia Marconi Napoli. Il prof. Luigi Califano, Preside all’Università Federico II Napoli, descriverà invece la Medicina di Genere nel percorso formativo universitario. A conclusione della prima parte della giornata il Dott. Bruno Talento, Presidente SipMel Campania, illustrerà il Ruolo delle Società Scientifiche.

Dopo il breve intervallo, il convegno riprende con l’intervento della Dott.ssa Maria Ludovica Genna, Dirigente Medico – Patologa Clinica AORN A. Cardarelli e Coordinatrice Donne Cisl Medici Regione Campania: ” La Medicina di genere e dati di laboratorio”. Subito dopo si parlerà di farmacologia di genere con la Dott.ssa Annamaria D'Ursi, Professore Associato Chimica farmaceutica – Dipartimento di Farmacia Università degli Studi di Salerno.

“Le Patologie autoimmuni e la Medicina di Genere” è invece quanto illustrerà la Dott.ssa Paola Sabatini, Biologa Coordinatrice Gruppo Medicina di Genere SipMel Regione Campania.
Infine, prende la parola la Dott.ssa Rita Roberti, Neurologa e Dirigente Medico AORN A. Cardarelli Napoli, con un intervento dal titolo “Il cervello: differenze di genere”.
Seguirà dibattito, prima dei saluti finali.

Antonella Sica

InfoOggi.it Il diritto di sapere