• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Meteo: Weekend, l'Alta Pressione ci prova ma insidie tra sabato e domenica. L’evoluzione

Campania > Napoli

Mai fidarsi delle apparenze! Nonostante l'alta pressione proverà a conquistare il nostro Paese e su molte zone il sole sarà protagonista, nel corso del weekend ci saranno comunque alcune insidie, pronte a disturbare le giornate di sabato e domenica.
Tutta colpa dell'anticiclone stesso che, mantenendo un assetto troppo sbilanciato verso l'Europa settentrionale, permetterà l'afflusso di deboli correnti nord-orientali, con conseguenze su alcuni angoli d'Italia.

Vediamo allora su quali aree si potranno apprezzare gli effetti dell'alta pressione e dove l'aria fredda continuerà invece mantenere condizioni di tempo incerto.
Già dalle prime luci di sabato alcuni tratti del Sud e della Sardegna dovranno fare i conti con una dispettosa nuvolosità a tratti densa e capace di provocare pure precipitazioni sparse più probabili sull'Isola. Spostandosi verso il Centro-Nord il quadro meteorologico sarà decisamente più soleggiato nonostante continuerà a fare un bel freddino su gran parte del Nord e nelle aree più interne centrali.

Saranno poi poche le variazioni nel corso della giornata, destinata a trascorrere all'insegna del tempo stabile al Nord e su gran parte del Centro, mentre si manterrà incerto ancora sulla Sardegna dove continueranno a cadere alcune piogge sparse in particolare sui comparti centro-orientali. Nubi qua e la anche sul resto del Sud dove il rischio di pioggia si manterrà sempre basso nonostante sia consigliabile un ombrello a portata di mano sulla Sicilia settentrionale e sulla Puglia.

Arriviamo così a domenica quando una reiterata circolazione d'aria fredda insisterà sulle estreme zone del Sud, specie su Sicilia, Calabria e settori meridionali della Puglia. Qui ci attendiamo qualche rovescio o locali temporali.
Nessun problema invece per il Centro-Nord, fatta eccezione per alcuni addensamenti a ridosso delle regioni occidentali

Ancora freddo di notte e nelle prime ore della mattina, mentre di giorno le temperature cominceranno a guadagnare qualche punticino e il clima assumerà connotati nuovamente molto gradevoli con forti escursioni tra il giorno e la notte. (iLMeteo)

In aggiornamento