• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Piazza Affari, Resoconto della giornata (18/04/2013)

Lombardia

MILANO, 18 APRILE 2013 – Inversione di tendenza per Piazza Affari, che chiude la seduta con l'indice Ftse Mib in rialzo dello 0,63% a 15.480. Continua la stabilità dello spread Btp-Bund tedesco intorno ai 300 punti (303), col tasso sul decennale italiano al 4,25%. Milano non si è fatta condizionare dalle due fumate nere concernenti l’elezione del Presidente della Repubblica.

Per quanto riguarda gli altri listini europei, chiusura mista: il Cac 40 ha chiuso in parità a 3.599 punti, il Ftse 100 a -0,01% a 6.244 punti; l'Ibex 35 +0,12% a 7.813 punti, il Dax 30 -0,39% a 7.474 punti. [MORE]

A Piazza Affari, sull’indice principale, bene Lottomatica (+3,87% a 18,81 euro), Mediaset (+1,89% a 1,672 euro). Contrastati i bancari, in flessione: Bpm (-1,28%) e Mediobanca(-1,67%). Segno positivo per Banco Popolare (+2,82%), Bper (+1,92%), Ubi (+1,86%), Intesa Sanpaolo (+0,64%) e Mps (+0,93%). Tra gli altri titoli, in flessione: FonSai (-1,96% a 1,398 euro), Campari (-2,17% a 5,85 euro), Prysmian (-2,02% a 14,53 euro).

Rosy Merola