Suppletive Cagliari, urne aperte fino alle 23

356
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
ROMA, 20 GENNAIO - Sono aperte le urne a Cagliari e in altri sette comuni per eleggere il sostituto ...

ROMA, 20 GENNAIO - Sono aperte le urne a Cagliari e in altri sette comuni per eleggere il sostituto dell'ex deputato M5s Andrea Mura, dimessosi ed espulso dal Movimento dopo le polemiche sulle assenze a Montecitorio. Gli aventi diritto sono più di 240mila: nonostante ciò, si teme un calo dei votanti, con conseguente aumento dell’astensionismo. È possibile votare fino alle 23, subito dopo avverrà lo scrutinio delle schede.

I candidati sono quattro: per il centrodestra Daniela Noli, 42 anni, ex dipendente del gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale e unica donna tra i candidati; per il M5s, 46enne Luca Caschili, ingegnere ambientale e assessore al Comune di Carbonia; per CasaPound Enrico Balletto, 45 anni, allenatore di pallavolo, precedentemente candidato nell'uninominale al Senato nelle ultime politiche; per il centrosinistra, il 62enne giornalista Andrea Frailis.

Per i partiti - soprattutto M5s, Lega e Forza Italia – queste votazioni fungeranno anche da test nazionale dopo le politiche del 4 marzo, che in Sardegna hanno visto vittoriosi i pentastellati con il 42% dei consensi. I leader nazionali dei partiti sono sbarcati nell'isola nell'ultima settimana di campagna elettorale: Di Maio, Toninelli e gli alleati del centrodestra Salvini e Berlusconi.

Il risultato delle elezioni potrebbe inoltre anticipare gli esiti delle regionali del 24 febbraio - dove gli aventi diritto saranno 1,4 milioni di sardi - e dare un segnale anche per le Europee di maggio.

Federico Ferro

fonte immagine youtrend.it

InfoOggi.it Il diritto di sapere