Terni, ragazza di 20 anni violentata nel parcheggio di un parco
Cronaca Nera Umbria Terni

Terni, ragazza di 20 anni violentata nel parcheggio di un parco

lunedì 1 luglio, 2019
https://www.infooggi.it/elezioni-catanzaro-2022

TERNI, 1 LUGLIO - Violentata da uno sconosciuto nel parcheggio del parco Chico Mendes, a Terni. L’abuso è avvenuto nella notte tra sabato e domenica 30 giugno intorno alle 4 del mattino. La vittima, una ragazza di 20 anni del posto, ha fornito agli inquirenti un’accurata descrizione dell’offender. 

La ventenne si trovava insieme ad alcuni suoi amici nel parco Mendes, all’interno del quale era stata organizzata una festa a cui avrebbero partecipato circa duemila persone. Una serata d’estate, la musica, il divertimento, poi la tragedia. La giovane incontra un ragazzo, i due iniziano a parlare e dopo un po’ lui le chiede di recarsi all’esterno della location. La proposta è quella di fare una passeggiata insieme, lontano dalla folla e dal rumore. Lei lo segue, ma ben presto si rende conto che le intenzioni dello sconosciuto sono altre e rifiuta le sue avance. A quel punto, avviene la violenza sessuale e subito dopo l’aggressore fugge via. 

La ragazza è in stato di shock, ma riesce a chiedere aiuto. Viene accompagnata dai suoi amici presso l’ospedale Santa Maria, dove verrà immediatamente attivato il protocollo per questo tipo di casi. La violenza è stata confermata dagli operatori sanitari della struttura e sembra che siano stati isolati campioni biologici dell’aggressore. Ai Carabinieri di Terni, la vittima è riuscita a fornire una descrizione particolareggiata dello stupratore, che potrebbe - secondo quanto riportano i media locali - essere uno straniero. 

Nel mentre, in tutta la città di Terni, è caccia all’uomo. Già nelle prossime ore potrebbero esserci importanti sviluppi sul caso e il violentatore finire dietro le sbarre. 


Luigi Cacciatori

Autore