• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Thailandia, riprese le operazioni di soccorso: i quattro salvati stanno bene

Puglia

MAE SAI, 9 LUGLIO -  Dopo le rassicuranti conferme del ministro dell'Interno thailandese Anupong Paochinda sullo stato di buona salute dei quattro ragazzi salvati, riprendono in mattinata le operazioni di recupero degli otto giovani calciatori ancora intrappolati insieme al loro allenatore nella grotta Tham Luang.


È una corsa contro il tempo quella della squadra di volontari che oggi prevede il recupero di altri quattro ragazzi, così come riferisce su Twitter Davide Sutton, corrispondente di network Ten Australia.


Anupong, inoltre, ha dichiarato che nella fase di salvataggio odierna parteciperanno gli stessi sub protagonisti dell’impresa che ha commosso il mondo. [MORE]


La scelta di confermare la stessa equipe, ha aggiunto il ministro, è stata presa per non disperdere la conoscenza dettagliata del percorso accumulata ieri.


Solo le condizioni atmosferiche frenano l’ottimismo espresso dalle autorità. Il rapido peggioramento del tempo e le piogge fitte di questi giorni, infatti, rischiano di aumentare il livello dell’acqua ed ostacolare il successo dei soccorsi.


Intanto, si attendono conferme ufficiali sui nomi dei ragazzi già estratti, mentre secondo indiscrezioni della stampa locale uno dei giovani sarebbe in condizioni di salute precarie, ma non in pericolo di vita.

Rachele Fratini 

Fonte immagine: repubblica.it