Turismo, la Valle d'Aosta seconda regione più accogliente d'Italia

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
AOSTA, 4 AGOSTO 2014 – L'istituto tedesco Qualità e Finanza ha analizzato per Cor...

 AOSTA, 4 AGOSTO 2014 – L'istituto tedesco Qualità e Finanza ha analizzato per CorrierEconomina i dati forniti da TripAdvisor sulle esperienze di viaggio di oltre 2 milioni di turisti negli ultimi 12 mesi, decretando la Valle d'Aosta come seconda regione più ospitale d'Italia, subito dopo il Trentino. L'indagine ha tenuto conto dei giudizi dei viaggiatori sui servizi forniti dagli alberghi, sulla pulizia delle camere, le attrazioni culturali, gli sport e i divertimenti di 18 città e 20 regioni italiane.

Nei parametri di valutazione di TripAdvisor, che vanno da 0 (pessimo) a 5 (eccellente), la Valle d'Aosta s'è guadagnato un ottimo 4,35, poco inferiore ai 4,41 del Trentino, e appena più alto del 4,28 della Campania, al terzo posto della classifica “ospitalità”. La media riguardo le accommodation non scende al di sotto dei 4,21; fanalini di coda, la Calabria, con un 4,10, e la Lombardia, con un 4,08. Per quanto riguarda le “presenze”, la Valle d'Aosta si piazza all'undicesimo posto, in una classifica dominata dal Veneto, con Venezia città più amata e Verona la più ospitale, mentre raggiunge un 19esimo posto per quanto riguarda le attrazioni, classifica quest'ultima guidata dalla Lombardia per le regioni e da Roma per le città.

Foto: lovevda.it

Dino Buonaiuto

InfoOggi.it Il diritto di sapere