• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Eritreo tenta di fuggire dall'ospedale calandosi dalla finestra ma muore

Sardegna

CAGLIARI, 19 DICEMBRE 2015 - Un uomo di origine eritrea ricoverato nel reparto di malattie infettive dell'ospedale di Cagliari, ha tentato di scappare calandosi dalla finestra con un lenzuolo ma è morto.

[MORE] 

L'eritreo, un ragazzo di 23 anni, era arrivato in Italia da qualche settimana durante uno degli ultimi sbarchi del 2 dicembre scorso. Essendo affetto da scabbia, era stato subito ricoverato presso l'ospedale Santissima Trinità, dove nella notte ha tentato invano la fuga perdendo la vita. Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri, il ragazzo si trovava in una stanza al terzo piano. Ha legato delle lenzuola formando una specie di corda, tentando di calarsi dalla finestra e fuggire. Non si sa bene cosa sia accaduto dopo, forse le lenzuola non hanno retto il peso oppure il giovane non è riuscito a mantenere la presa ed è scivolato giù. Dopo un volo di alcuni metri è finito al suolo battendo la testa e morendo sul colpo. Sul posto sono subito arrivati i carabinieri e un’ambulanza del 118, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. Non è chiaro il motivo per cui il giovane eritreo abbia compiuto questo tremendo gesto. 

 

(foto:castedduonline.it)

Filomena I. Gaudioso