• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Fidaf. Flag football Junior & Senior: si riparte l’8 marzo!

Emilia Romagna > Bologna

Definiti i calendari dei Campionati junior e senior di Flag Football. Al via anche un torneo sperimentale 7vs7. Si comincia l’8 marzo con la Coppa Italia.
Il settore Flag Football si è riunito a Bologna lo scorso weekend per definire i calendari di tutte le competizioni junior e senior della stagione, che prevedono anche qualche interessante novità.

Si comincerà l’8 marzo con la Coppa Italia, prima delle tre tappe previste e che precedono la finale, il 2 giugno (sede ancora da definire). Le altre due tappe sono state fissate per il 5 aprile e per il 10 maggio. Sempre nel mese di marzo, ma a partire dal weekend del 21/22, al via il Campionato femminile (F3) e quello Junior (U13, U15 e U17). Partiamo dalle donne e da un torneo che, al momento di scrivere, vede ai nastri di partenza 9 squadre. Le iscrizioni, tuttavia, chiudono il 24 febbraio e sono ancora 2 le formazioni in forse, che potrebbero stravolgere l’impianto organizzativo. Ciò che è comunque certo è l’età minima di ingresso al Campionato, e cioè 16 anni (tutte le nate nel 2004) e la durata, con la fase finale fissata a fine giugno.

Passiamo ai più giovani, che nel 2020 affronteranno una stagione impegnativa che culminerà con i Campionati Europei (EYFFC, European Youth Flag Football Campionship) di settembre. Come sempre, tre le categorie, Under 13, Under 15 e Under 17, tutte rigorosamente “miste”. Iscrizioni chiuse, in questo caso, ma ancora una squadra in forse: saranno 53 (o 54) i team al via, una o due in più rispetto alla scorsa stagione. Numeri stabili in Under 13, in ottima crescita in Under 15 (+4) e in flessione in U17 (-3). Il Campionato verrà strutturato in Gironi (4 in U13, 5 in U15 e U17), con 3 o 4 “Bowl” di regular season per girone, che garantiscano un totale di 6 partite a team. Le vincenti di ogni girone e le migliori seconde accederanno alle Final Eight di Grosseto, che si terranno, come da tradizione, dal 30 maggio all’1 giugno alla Fattoria La Principina.

A fine febbraio (29/2-1/3), inoltre, riprenderanno anche i lavori delle Nazionali di Flag Junior, con il primo raduno Open in programma a Novara.

Ma la grande novità della primavera è il torneo sperimentale 7vs7, che prenderà il via sempre il 22 marzo e che, di fatto, avvicinerà il Flag italiano a quello americano, più performante a livello atletico e decisamente divertente. Campo da gioco più grande (80 yard più 2 endzone da 10 yard, e 40 yard di larghezza) e regole leggermente diverse, a partire dal “Throw-Off”, il lancio di inizio che prevede una sorta di “challenge” tra 2 giocatori delle rispettive squadre in gara e che sostituisce il tradizionale lancio della monetina. Il Torneo 7vs7 sarà organizzato ad inviti, coinvolgendo un totale di circa 60 giocatori, che verranno poi suddivisi in 4 squadre da 15 player ciascuna. Il torneo (solo maschile) prevederà una seconda tappa, il 19 aprile.

Per vedere in campo Prima e Seconda Divisione, invece, si dovrà attendere l’estate e il 28 giugno in particolare, data del primo Bowl di entrambi in nostri campionati maggiori. Sei le giornate di regular season, con la novità del secondo Bowl fissato il 5 luglio, all’indomani dell’Italian Bowl e nella stessa, prestigiosa sede.

Ultima settimana di attesa, dunque, e poi la stagione agonistica 2020 riprenderà alla grande, in un crescendo di emozioni che, quest’anno, potrebbero toccare il proprio apice in autunno.

Buon football a tutti!