• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Futsal-Serie A2: il BC5 continua la striscia positiva, pareggio a Viggiano (2-2)

Basilicata > Potenza

VIGGIANO (PZ), 14 MAR - Continua la striscia positiva del BC5, e quindi anche la corsa verso la permanenza diretta in serie A2 che al momento, visti anche i risultati degli altri competitor, non sembra essere particolarmente complicata. Anche ieri, i ragazzi di mister Venanzi (BC5), si sono ben comportati al Palavejanum di Viggiano (PZ), nonostante abbiano chiuso il primo tempo in svantaggio per 1-0 (goal di Contini per l’Orsa Viggiano), nella ripresa gli amaranto riescono prima a pareggiare e poi a ribaltare il risultato portandosi sull’ 1-2 (entrambe le reti sono state realizzate dal sempre più positivo Andrè Siviero).

I padroni di casa non ci stanno a soccombere tra le mura amiche e si buttano a capofitto alla ricerca del pareggio, che arriva -grazie al quinto di movimento- con Luizinho (2-2), e sfiorano addirittura l’ulteriore vantaggio che sfuma di poco, ma non sarebbe stato giusto!

Nel complesso è stata una partita maschia ed avvincente giocata a buon ritmo e giro palla da entrambi i roster. Gli ospiti reggini lamentano, per l’ennesima volta, un arbitraggio “stravagante” e non all’altezza dell’importanza del match. Il pareggio è stato comunque ben accettato dalla formazione ospite perché smuove la classifica e fa continuare la striscia positiva che deve necessariamente continuare anche per i prossimi decisivi incontri.

Nel dopo gara i commenti all’incontro sono diametralmente opposti, il tecnico di casa, Cesare Rispoli, ha dichiarato: “Abbiamo perso due punti, vista la buona partita disputata. Ce la siamo giocata con voglia, determinazione e cattiveria, purtroppo è mancata un po’ di lucidità sotto porta e siamo stati protagonisti di due black out. Nel complesso i miei ragazzi hanno disputato una buona gara e comunque ho visto un avversario ostico che veniva da quattro successi di fila, un roster che ha palesato di essere ben quadrato ed in salute. Per salvarci mancano ancora due o tre punti (il distacco dalla penultima, Cataforio, dev’essere di più otto punti); ritengo che a  quota 23 la mia Orsa Viggiano sarà salva”

Il BC5, invece, esprime il proprio pensiero sull’incontro attraverso la propria pagina facebok: “Pomeriggio amaro, a Viggiano è solo pari. Gli Amaranto sbattono contro la sfortuna e non vanno oltre il 2 a 2 in terra Lucana, dopo una rimonta da manuale e l'ennesima gara solida. Ennesimo arbitraggio "stravagante", ma questa ahimè non è più una novità, che condiziona una gare cruciale per entrambe le compagini. Di Siviero entrambe le segnature Amaranto. Bovalino Calcio a 5 desidera ringraziare la Società Orsa Viggiano per la splendida accoglienza riservataci nonostante la posta in palio. A dimostrazione di quanto lo sport possa unire in condizioni di rispetto reciproco. Poco male, sabato c'è l'occasione di rifarsi. The show must go on: Forza ragazzi!”

Nel prossimo turno il BC5 incontrerà tra le mura amiche il Cataforio, penultimo in classifica con 9 punti, mentre l’Orsa Viggiano giocherà ancora al Palavejanum contro la Gear Siaz Piazza Armerina, roster che si trova appaiato in graduatoria con 21 punti.

 

TABELLINO:

ORSA VIGGIANO-BOVALINO:  1-0 - 2-2

Reti: 6:32 (1 t.) Contini (O.V.); 3:00 e 14:17 (2 s.t.) Siviero (B), 15:40 (2 t.) Luizinho (O.V.)

ORSA VIGGIANO: Boschiggia, Brancale, Antonucci, Tutilo, Luizinho, Sanchez, Contini, Ambrosio, Grossi, Siviglia G. (K), Siviglia F., Petragallo. All. Rispoli

BOVALINO: Errante, Dias, Siviero, Federico (K), Tchaptchet, Caruso, Scordino, Cali, Martino, Gelonese, Lemma, Rocca. All. Venanzi

Ammoniti: Contini (O.V.), Boschiggia (O.V.)