Gilet gialli: sabato di protesta, anche al confine con l'Italia

446
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PARIGI, 9 FEBBRAIO - Per l'atto 13 della loro protesta contro il governo francese i Gilet giall...

PARIGI, 9 FEBBRAIO - Per l'atto 13 della loro protesta contro il governo francese i Gilet gialli hanno programmato per oggi diversi raduni in tutto il Paese, anche alla frontiera con l'Italia dove e' atteso il falco del movimento, Maxime Nicolle. L'appuntamento e' per le 11 ed e' stato organizzato da un collettivo di Nizza. "Incontriamoci tutti per lottare contro la repressione messa in atto dal nostro Stato francese, promuoviamo tutti le nostre richieste e ci stringiamo ai nostri feriti e alle famiglie delle nostre vittime", ha scritto Nicolle. Un'ora piu' tardi a Roma si terra' la prima manifestazione dei Gilet gialli italiani, che si sono dati appuntamento in piazza della Repubblica. Il programma parigino prevede invece un raduno alle 10.30 a Place de l'Etoile con un corteo che dovrebbe attraversare gli Champs Elysees per arrivare, alle 17, al Champ de Mars. La prefettura non esclude che ci saranno anche dei sit-in improvvisati. Sono previste proteste, inoltre, a Marsiglia, a Bordeaux e nell'ovest del Paese.

InfoOggi.it Il diritto di sapere