• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Ischia, picchia moglie e figlio con un bastone: arrestato 21enne

Campania > Napoli

Furibonda scenata di gelosia culminata con una feroce aggressione ai danni di una giovane donna e del suo bambino di 11 anni. Un ventunenne ha preso a bastonate la moglie e ha aggredito il figlio di lei, che aveva provato a difendere la madre. 

È accaduto a Forio, sull’isola di Ischia. Sembra che l’offender, un cittadino romeno di 21 anni, abbia avuto una violenta discussione con la compagna e poi, in un impeto di ira, ha afferrato un bastone con cui l’ha selvaggiamente picchiata. All’esecrabile scena ha assistito il figlio della donna, un minore di 11 anni. Il piccolo ha cercato invano di mettere fine all’aggressione, provando a difendere sua madre, ma il patrigno si è scagliato anche contro di lui. 

Avvertiti da una chiamata che segnalava l’abuso, i Carabinieri sono arrivati a sirene spiegate sul posto e hanno messo fine alla violenza, che avrebbe potuto avere conseguenze peggiori. L’uomo è stato arrestato e dovrà rispondere delle accuse di maltrattamenti in famiglia. Le vittime sono state accompagnate in ospedale. A seguito degli accertamenti, i medici hanno stabilito una prognosi di cinque giorni. 

Non era la prima volta che l’arrestato picchiava la moglie. Violenze fisiche e psicologiche andavano avanti dallo scorso marzo e la rabbia dell’uomo si è intensificata nel tempo. Ieri, a scatenare il comportamento aggressivo e violento sarebbe stata la morbosa gelosia che il ventunenne provava per la moglie. 

Luigi Cacciatori