Laudis Canticum: tutto è pronto

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
E’ iniziato il conto alla rovescia per la Prima Rassegna Corale organizzata dal Comune di Pent...

E’ iniziato il conto alla rovescia per la Prima Rassegna Corale organizzata dal Comune di Pentone, in collaborazione con Teatro 6 “teatrOltre” ed il Santuario Madonna di Termine
Giorno 13 maggio, data peraltro non casuale, il suggestivo Santuario di Termine, ospiterà alcuni Cori polifonici che dedicheranno dei canti (alcuni anche a cappella) alla Madonna delle Grazie.
Laudis Canticum è il titolo della Rassegna che prenderà ufficialmente il via con l’esibizione dei padroni di casa, il Coro di Pentone e che a seguire vedrà l’esibizione degli altri cori altrettanto prestigiosi: il Coro Polifonico S. Antonio (Conventino di Catanzaro), il Coro Polifonico della Santa Famiglia ed infine I SeriChorum.
Gli organizzatori hanno previsto per ogni singolo coro circa quindici/venti minuti di esibizione, in modo tale che tutti i cori possano tranquillamente esibirsi e far ascoltare i brani prescelti.
L’aspetto che gratifica molto gli organizzatori è certamente il contatto avuto da un coro siciliano e da due cori pugliesi che avrebbero voluto partecipare alla bella rassegna, ma si è ritenuto, perlomeno in questa prima fase, limitare l’ambito geografico di riferimento per meri problemi logistici.
In futuro però ci si augura che la Rassegna Corale possa rappresentare un appuntamento importante per i cori extra regionali che volessero partecipare e soprattutto che l’evento abbia un’eco ampia, visto che ci sono tutte le potenzialità e tutti gli elementi per poter diventare un riferimento ben preciso nell'organizzazione di Rassegne Corali.
Certo il Santuario di Termine, uno dei più bei santuari mariani calabresi è meta di pellegrinaggi ed è un luogo conosciuto da tanti fedeli che provengono da ogni dove.
Prova ne è anche il famoso bollettino, ristampato da poco, che testimonia l’attaccamento alla Madonna delle Grazie da parte di tantissime persone, molte delle quali oltre regione e che inviano testimonianze e pensieri alla Madonna di Termine.
La Rassegna corale vuole essere un omaggio alla Madonna di Termine, che già da ieri si trova nel Santuario.
Da un paio di anni a questa parte infatti nel mese di maggio la Statua della Madonna viene portata in processione da Pentone verso il Santuario e vi sosta per diversi giorni.
Questo rappresenta l’occasione per i tanti fedeli di poter venerare la bella statua lignea e di poter affidare le proprie preghiere alla miracolosa Madonna delle Grazie.
La Rassegna di giorno 13 maggio è solo uno dei tanti appuntamenti religiosi previsti in questo periodo in cui la Madonna resterà nel suo Santuario, che storicamente e tradizionalmente prima raggiungeva soltanto in occasione della maestosa festa a lei dedicata e che si svolge tradizionalmente la seconda domenica di settembre.
Avere la presenza della statua anche a maggio, mese dedicato alla Madonna, è un’occasione maggiore per pregare e per cantare.. canti di lodi appunto!

 

InfoOggi.it Il diritto di sapere