Mondiali Qatar 2022, Michel Platini messo in custodia a Parigi

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
PARIGI, 18 GIUGNO - L'ex presidente dell’UEFA), Michel Platini, è stato sottoposto...

PARIGI, 18 GIUGNO - L'ex presidente dell’UEFA), Michel Platini, è stato sottoposto questa mattina a Parigi a fermo di polizia,  nell'ambito di un'indagine sull'assegnazione della Coppa del Mondo 2022 al Qatar.  

In queste ore, Platini, è ospite degli uffici della poliziagiudiziaria di Nanterre dove viene interrogato in ragione dell'inchiesta aperta dalla Procura nazionale per i reati finanziari (Pnf) per "presunti atti di corruzione attiva e passiva di dipendenti non pubblici". A darne notizia è stato il sito di informazione francese Mediapart, confermata poi da altri media d'oltralpe.

L'ex capo della UEFA è accompagnato nei locali della polizia anche da Claude Gueant, ex ministro dell'Interno ed ex segretario generale dell'Eliseo  quest’ultimo a ‘piede libero’ e da Sophie Dion, ex consigliera allo sport di Nicolas Sarkozy. 

Molti membri della FIFA sono già stati arrestati o licenziati dall'inizio delle indagini partite nel 2016La parte francese dell'indagine mira a determinare quale ruolo abbia giocato la Francia nell'assegnazione della Coppa del Mondo 2022 in Qatar. Una domanda che si applica tanto al mondo dello sport quanto a quello della politica. 

La giustizia francese, sembra essere molto interessata a "un incontro segreto" rivelato dal settimanale del calcio francese ‘France Football’,avvenuto all'Eliseo il 23 novembre 2010, tra Nicolas Sarkozy, il principe del Qatar Tamim bin Hamad al-Thani, e  Michel Platini all’epoca presidente dell'UEFA e vice-presidentedella Fifa.

Aggiornamento

Michel Platini é  stato rilasciato perche estraneo ai fatti 

Luigi Palumbo

InfoOggi.it Il diritto di sapere