Piazza Affari, Resoconto della giornata (20/12/2012)

Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MILANO, 21 DICEMBRE 2012 - Chiusura mista per le borse europee. Milano, dopo un’apertura in ne...

MILANO, 21 DICEMBRE 2012 - Chiusura mista per le borse europee. Milano, dopo un’apertura in negativo, ha archiviato la seduta con il Ftse Mib a +0,40% a 16.399 punti e l'All Share a +0,36% a 17.299 punti. Sostanzialmente piatte, Londra (-0,05% a 5,958 punti); Francoforte (+0,05% a 7.672 punti). Nessuna variazione per Madrid. In lieve progresso Parigi, che registra un +0,06% a 3.666 punti e Amsterdam, +0,42% a 346,60 punti. Restando sul fronte, Btp-Bund tedesco in chiusura si assesta a quota 300 punti, in aumento rispetto ai 296 di ieri sera, mentre il rendimento del decennale si è fermato al 4,42%.

A Piazza Affari, sull’indice principale, il peggiore risultato della giornata lo registra Saipem (-1,86%). Segue Telecom Italia (-1,36%). In lieve flessione anche il titolo di Eni calo (-0,11%). Chiudono in progresso: Autogrill (+3,77%), Mediaset (+3,54%), Finmeccanica (+2,56%), Enel (+1,41%) e Fiat (+1,42%). Misti i titoli bancari: negativa Mps (-0,18%), Ubi Banca (-0,62%) e Unicredit (-0,21%). In progresso: Mediobanca (+2,56%), Banco Popolare (1,36%) e Banca Popolare di Milano (0,89%). 

Rosy Merola

InfoOggi.it Il diritto di sapere