• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Samp in rimonta. Torregrossa e Candreva ribaltano l'Udinese

Liguria > Genova

GENOVA, 16 GENNAIO 2021- Alla fine vince la Sampdoria, lo fa in rimonta e grazie ai gol di due giocatori che finoba oggi avevano inciso poco. Al Ferraris il match termina 2-1, con Candreva, Torregrossa e De Paul marcatori del match. Dopo tanti anni si rivede un nuovo manto erboso, un prato nuovo di zecca costato circa 100 mila euro alla società. La palla scorre e sale anche il tasso tecnico, ma ad approfittarne é De Paul che spaventa tutti con accelerazioni e nel finale di primo tempo centra la traversa con una botta dai 25 metri. Si va al riposo con il risultato di parità, uno zero a zero che in effetti rispecchia il gioco di ambedue le squadre in campo. 

La ripresa si apre con giocate vivaci e con maggior ritmo. Al minuto numero dieci l'Udinese di Gotti trova il vantaggio: De Paul calcia tre volte, alla terza fa centro e batte un incolpevole Audero che si era esibito con una grande parata. Il centrocampista argentino esulta. L'Udinese regge e combatte, ma al minuto 36 arriva il gol che non ti aspetti. L'arbitro fischia un calcio di rigore, dal dischetto va Candreva che fa secco Musso. La Sampdoria capisce che il pari può non essere sufficiente alle proprie ambizioni, mentre Gotti urla ai suoi. Al minuto 40 arriva però l'ennesimo cross calibrato di Augello, che stacca e batte l'incolpevole Musso. Due a uno ed entusiasmo alle stelle per la squadra di Claudio Ranieri, che in 3 match ottiene ben 7 punti. L'Udinese torna a casa con le mani vuote, e ora Gotti é preoccupato per la classifica, visto che le sabbie mobili non sono nemmeno tanto lontane. Serviranno giorni di ritiro e lavoro per tornare a far punti, ma con un De Paul in condizione nulla é impossibile.