• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Todi, Perugia: si scandaglia il Tevere per trovare la 41enne scomparsa da Marsciano

Umbria

PERUGIA, 07 APRILE 2014 - La squadra di sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Viterbo si è recata nella zona di Todi (Perugia) per scandagliare le acque del Tevere, alla ricerca della donna di quarantuno anni, residente a Marsciano (Perugia), scomparsa Sabato 5 Aprile.

Le ricerche proseguono oggi dopo la giornata di ieri, durante la quale è intervenuto anche un elicottero, nel vano tentativo di ritrovare la quarantunenne. Secondo quanto è stato riferito dal marito della donna, quest'ultima aveva manifestato l'intenzione di togliersi la vita gettandosi nel Tevere, pertanto le squadre di ricerca si sono immediatamente concentrate lungo il fiume.[MORE]

La quarantunenne si è allontanata da Marsciano (Perugia) con la sua automobile e, nella serata di ieri, vi sono stati momenti d'apprensione, quando è stata rinvenuta una vettura dal fondale del Tevere. Dopo poco, però, è stato chiarito che non si tratterebbe dell'automobile della donna scomparsa.

Era mezzogiorno di Sabato quando la quarantunenne ha lasciato la sua abitazione ed, il marito, ha lanciato l'allarme dopo appena tre ore dall'allontanamento, proprio perchè la donna aveva manifestato l'intenzione di suicidarsi.

(Immagine da corrieredellumbria.it)

AGGIORNAMENTO 08 APRILE 2014 - La donna è stata ritrovata senza vita nel fiume Tevere.

Alessia Malachiti