• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Mise, 162 tavoli su crisi aziendali: coinvolti 180mila lavoratori

Liguria

ROMA, 25 FEBBRAIO - Il numero di tavoli sulle crisi aziendali aperti al Ministero dello Sviluppo è salito a 162 nel 2017, con 180mila lavoratori coinvolti (+37% rispetto al 2012, quando i tavoli erano 119 e i dipendenti interessati 118mila).[MORE]

La media nei sei anni 2012-2017 è di 146 tavoli aperti per 143mila dipendenti interessati. Stando a quanto rilevato dal Ministero, ci sarebbe una "sostanziale stabilità quantitativa": l'aumento dei lavoratori coinvolti dalle crisi (25mila in più rispetto al 2016, 62mila in più rispetto al 2012) "deriva dall'ingresso di alcune grandi imprese (per esempio Alitalia e Almaviva), che in precedenza pur essendo interessate da difficoltà non marginali non avevano ritenuto di attivare un tavolo di confronto presso il Mise".

Nel biennio 2016-2017, il Ministero conterebbe "62 vertenze concluse positivamente", "45 casi di successo di siti totalmente o parzialmente dismessi che vedono interventi di nuovi investitori", "21 casi senza soluzione". Il "tasso medio di soluzione positiva sui 6 anni è del 58%".

 

Luna Isabella

(foto da valledaostaglocal.it)