• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Antonella Biscardi. Il calcio nella rete. Felicità Intervista di Alessandra Mele

Lazio > Roma

Bentrovata Antonella.  Cos’è per te la Felicità? Qualcosa che accade in modo imprevisto.

Qualcosa che mi riempie di emozione, mi fa sorridere, mi predispone alla positività.

Come abbini questa tua definizione al Calcio?

La felicità è un’emozione che ognuno prova in modo diverso, io la considero più moderata, in termini anglosassoni più “soft” ma egualmente intensa, ad esempio, della passione o dell’amore.

Nel calcio la felicità può manifestarsi in tanti modi.

Felicità ludica, intesa come giocare a pallone.

Quella scarica elettrica che si prova fin da bambini calciando con gli amici ai giardinetti e che raggiunge l'apice nel gol, felicità che si ripete sempre, in ogni stagione ed epoca.

Felicità di far parte di una squadra, di un gruppo, che spesso va oltre le soddisfazioni sportive, portando amicizie e ricordi, dal campetto sotto casa, al campo di calcio, allo stadio, la felicità di essere gruppo e costruire amicizie solide e durature, aldilà degli obiettivi da raggiungere.

Felicità di rappresentare qualcosa, una maglia, una tradizione, poter incarnare, all'interno di un semplice campo di calcio, valori che sono importanti e che cerchi di trasmettere a chi ti segue.

Felicità di esibirsi davanti ad un pubblico che può essere di migliaia di spettatori, ma anche di poche decine di persone infreddolite.

Felicità come follia. Qui la Felicità è liberazione dell’estro, del proprio essere.

E la Felicità del tifoso, quella di un gol, di una partita vinta, di un'impresa conseguita, di una salvezza, di uno scudetto, di un mondiale.

Con “Il Calcio nella Rete” affronti spesso argomenti un po’ “particolari” abbinati al calcio, questo mi sembra allo stesso tempo semplice e complesso.

Verissimo! Aggiungo “stimolante”.

E’ un argomento che mi permette di spaziare e di considerare anche il momento che stiamo vivendo oggi.

La Felicità, forse, sta ridefinendo i suoi parametri.

Cosa vuoi dire con “ridefinire i parametri”?

 

Qualche giorno fa ho chiamato un collega al telefono.

Mi ha risposto: “Antonella posso richiamarti fra poco, il tempo di entrare in macchina, sto andando in palestra?”.

La parola “palestra” ha riecheggiato nelle mie orecchie.

Siamo nell’Italia dei colori, in bilico tra zona rossa e arancione.

Non vedo una palestra da un anno.

Senza dargli tempo chiedo: “Scusa che hai detto… palestra?”

Insomma la faccio breve, mi parla di un circolo con attrezzi all’aperto sotto gazebi…Che intendo dire con questo?

Quella semplice parola, palestra, mi ha reso felice.

E stata una felicità improvvisa, mi ha procurato emozione e mi ha portato positività.

Ecco per me un parametro cambiato, una piccola cosa che mi ha reso felice. Ora vado in palestra.

Già stavo pensando al tema della Felicità per la puntata, ma ho aggiunto Felicità delle piccole cose, quella felicità che in questo momento di pandemia sembra negata.

Entriamo allora nella puntata, raccontaci cosa ci aspetta.

Intanto la Felicità di un’ora insieme, mi auguro…Poi le opinioni, le esperienze e i racconti degli ospiti e dei consueti collaboratori.

Come sempre, storia, filosofia, gioco e psicologia.

Il racconto storico certamente porta a riflessioni attuali, quali sono le più evidenti?

Saremmo orfani senza la storia, credo.

La storia porta anche a ricordare parte di noi, di quello che siamo oggi quindi, ad esempio, la gioia che provano i bambini quando hanno un pallone, immagini sbiadite in bianco e nero, oppure a colori vivi, c’è sempre un sorriso. Con Darwin Pastorin si uniscono storia, tradizioni, ricordi e poesia. Felicità che si aggiunge a Felicità.

 

E l’oggi in campo per noi è Claudio Onofri e i suoi momenti di felicità nei quali in molti si possono ritrovare.

E poi …tanto, tanto, altro.

Senza lo “sgub”, o almeno quello pensato…

 

Prima di salutarci, allora, niente "sgub".

No, oggi no, lasciamo al telespettatore la curiosità di vederci questa sera.

Ricorda, come sempre, dove vedere il programma e l'appuntamento.

Certamente.

 Giorno e orario:  tutti i lunedì dalle ore 21.00 alle 22.00.

Visibilità: su Goldtv canale 17 ( per il Lazio)

in streaming www.goldtv.it www.antonellabiscardi.it www.inmoveproduction.it

In diretta sui miei social fb e Instagram.

Su fb della rete e di inmoveproduction

Anche sul sito www.infooggi.it e www.universalkinesiology.it

Insomma chi vuole mi trova!

Allora Antonella buona diretta!

Grazie Alessandra per la nostra chiacchierata.

Grazie a chi vorrà esserci.

Vi aspetto!  Denghiù

Hashtag

#ilcalcionellarete #passione #ieri #oggi #domani  

AntonellaBiscardi

Blog  Facebook  Instagram   

Alessandra Mele E-mail
Inmove Production