• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Antonella Biscardi. Il calcio nella rete. Merry Christmas. Intervista di Alessandra Mele

Lazio > Roma

Ciao Antonella So che quella di stasera è una puntata dedicata al Natale. 

Come abbini questo tema al calcio? 

Ormai mi conoscete, cerco sempre di sperimentare nuove strade, di abbinare il calcio ai momenti importanti della nostra vita, e questo lo è in modo particolare.

Il tuo è un programma dal quale ci si aspetta sempre qualcosa di nuovo.

Mi racconti come sarà questo “Merry Christmas”? 

Quest’anno, più che mai, il Natale sarà sottotono a causa della pandemia, della tensione, delle restrizioni agli spostamenti e delle conseguenze che molte famiglie stanno subendo sul piano economico.

Quello che ci prepariamo ad affrontare è senza dubbio un Natale inedito e particolare per tutti.

Allora questa puntata è un po’ un racconto nostalgico? 

No, assolutamente.

Vorrei cercare di parlare di calcio diversamente, abbinandoci i temi della vita.

La puntata non seguirà un determinato schema, andrà “random” fra ospiti in studio, collegamenti e servizi.

Come mai questa scelta? Ti ha guidato il clima Natalizio? 

Mi ha guidato come sempre il desiderio di sperimentare e anche l’esigenza del momento.

Oggi è 21 dicembre, quindi come sai da oggi vigono determinate restrizioni e alcuni dei nostri ospiti sono bloccati nelle loro case per trascorrere il Natale.

Noi vogliamo essere sempre una squadra quindi ci saremo quasi tutti a salutare i telespettatori.

Parleremo di come si prospetta questo particolare Natale, quest’anno più sentito ma più solitario, vedendolo anche dal lato delle tradizioni, della filosofia e della psicologia, oggi più che mai importante.

Fino a qualche anno fa una delle poche certezze del nostro Paese era la data d’inizio e fine del campionato di Serie A.

Si faceva lunga sosta nel periodo natalizio coincidente con le vacanze scolastiche e le vacanze dei nostri beniamini “coincidevano” con quelle di intere famiglie.

Dalla nascita della pay tv e con il conseguente calcio spezzatino, si è poi giocato quasi tutti i giorni con partite anche sotto le feste natalizie e di conseguenza le vacanze dei nostri calciatori sono cambiate, limitate a periodi più brevi.

Così ci chiediamo come sarà quest’anno il Natale dei nostri campioni, e rispondiamo con delle incursioni sui social per vedere cosa postano, cosa regalano, come addobbano le loro case.

Hai scelto la comunicazione, oggi più incisiva, dei social per sentirsi vicini ai protagonisti del nostro calcio, quale immagine di questo Natale mandano ai loro followers? Puoi anticiparci qualcosa?

Il calore della famiglia, case addobbate e colorate, letterine di Natale dei figli e  l’invito di rimanere a casa con i propri affetti. Bravi direi, qualcuno ha ostentato ricchezza, ha osato di più, ma fa parte dell’immagine.

Vedete la trasmissione per saperne di più!

Questa però è solo una parte della trasmissione, chi ci segue sa che andiamo nei ricordi con la testimonianza di Darwin Pastorin e con l’esperienza calcistica di Claudio Onofri.

E poi..

Andremo a conoscere qualcosa in più del Natale sotto l’aspetto filosofico, con Andrea Tortoreto e quello psicologico, ricordo molto importante in questo momento, con la psicologa Valeria Tomaselli.

Avremo i consigli per le letture natalizie in diretta attraverso un collegamento Skype, con lo scrittore Riccardo Lorenzetti, nostro abituale ospite, quello di Chef Scarnecchia per il pranzo di Natale e la necessaria e conseguente “remise en forme” post festività dei nostri Kinesiologi Marta Doria e Gianmaria Celia.

Questa puntata vuole essere il “nostro modo” per stare insieme e prepararci a vivere un periodo di forzata lontananza dai nostri cari.

E il tuo Natale come sarà, se posso chiedertelo? 

Credo che sarà simile al tuo e a quello di tutti gli italiani, se non vogliamo allargarci all’Europa e al Mondo.

Un Natale con gli affetti familiari più vicini, in un clima che inspiri la fiducia di poter tornare presto a una pseudo normalità.

Prima di salutarci ci dai uno "sgub"? 

Questa volta lo “sgub” sarà in diretta, chissà cosa ci preparerà Il Grillo Parlante!

E poi, puoi considerarlo anche questo uno “sgub” quella di stasera è l’ultima puntata dell’anno. Ritorneremo il giorno 11 gennaio con un’edizione “vestita di nuovo”.

Sempre sperimentare nuove strade, e noi vogliamo iniziare il 2021 con una rinnovata energia.

Preparatevi alle novità!

Questa è davvero una notizia che merita approfondimento, me la butti lì così a fine intervista? 

Sì, creo “suspense”. Dirò tutto al nostro prossimo incontro.

Alessandra, approfitto di questo spazio per fare gli auguri a tutti i lettori di Infooggi, ai telespettatori e a te. 

Grazie Antonella, prima di salutarci ricordi dove vedere il programma e l'appuntamento? 

Certamente.

Giorno e orario: tutti i lunedì dalle ore 21.00 alle 22.00.

Visibilità: su Goldtv canale 17 ( per il Lazio)

in streaming www.goldtv.it www.antonellabiscardi.it www.inmoveproduction.it

In diretta sui miei social fb e Instagram.

Su fb della rete e di inmoveproduction

Anche sul sito www.infooggi.it e www.universalkinesiology.it

Insomma chi vuole mi trova!

Allora Antonella buona diretta!

Grazie Alessandra per la nostra chiacchierata.

Grazie a chi vorrà esserci.

Vi aspetto!

Hashtag

#ilcalcionellarete #passione #ieri #oggi #domani  

Antonella Biscardi

Blog  Facebook  Instagram   

Alessandra Mele E-mail
Inmove Production