Deadpool contro l’Odl Man Logan: due anti-eroi stupefacenti

166
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
Roma, 17 gennaio 2019 - Wade Wilson, il più sfacciato e chiacchierone mercenario della Marvel,...

Roma, 17 gennaio 2019 - Wade Wilson, il più sfacciato e chiacchierone mercenario della Marvel, meglio noto come Deadpool, contro l'uomo dagli artigli di adamantio, l’Old Man Logan, impegnati ad essere difensori – e allo stesso tempo vittime – di una potentissima mutante Omega. 

In questa originalissima composizione narrativa sceneggiata da Declan Shalvey (Moon Knight) e disegnata da Mike Henderson (Nailbiter), i nostri due veri e propri pesi massimi della “casa delle idee”, sono stati traghettati da Panini Comics in un unico volume, brossurato e di ben 112 pagine, che racchiude l’intera miniserie americana piena all’inverosimile di azione, talmente sanguinaria e letale, che se i “nostri” non fossero dotati di poteri rigeneranti, sarebbero rimasti sul campo. 

E invece no, in una sincopata carrellata di sorprese, Deadpool e il Vecchio Logan se le suonano prima di santa ragione, poi si alleano, poi se le risuonano e guai, comunque, a chi si trovano di fronte, alimentando in questa reciproca missione la tradizione consolidata in casa Marvel degli scontri tra i “characters” più seguiti dal pubblico. 

Se volete divertirvi nella sana lettura di questo sequel a baloon, “Deadpool contro Vecchio Logan” è davvero il fumetto che fa per voi. 

Aspettatevi esplosioni – non solo di rabbia – discussioni accese e pugnalate a non finire, perché i due nostri “anti-eroi” davvero non se ne risparmiano, con un finale di riappacificazione in cui il Vecchio Logan sorprende – scherzosamente, si fa per dire – l’irritabile Deadpool. Ma questo dovrete gustarvelo da soli.

Maurizio Lozzi


InfoOggi.it Il diritto di sapere