"Del Racconto, il Film Indoor": la rassegna invernale di libri e film

23
Scarica in PDF
Ricevi gli aggiornamenti direttamente sul tuo MESSENGER!
MOLA DI BARI, 4 NOVEMBRE 2013 - “Del Racconto il Film Indoor” : La Rassegna cinelet...

MOLA DI BARI, 4 NOVEMBRE 2013 - “Del Racconto il Film Indoor” : La Rassegna cineletteraria nata da una costola del Festival di cinema & letteratura “Del Racconto, il Film”, ritorna e domani porterà al pubblico un secondo appuntamento di prestigio. Quest'ultimo, è organizzato in collaborazione con la Libreria Culture Club Cafè di Mola di Bari. Una collaborazione che ha permesso la messa a punto di un incontro importante che parla di donne, di scelte e di cultura. Di confronto.
Protagonista della serata, martedì 5 novembre alle 19.30 nel Castello Angioino di Mola di Bari, sarà la scrittrice Dacia Maraini, autrice per Rizzoli del libro “Chiara di Assisi. Elogio della disobbedienza”, volume che inaugura la collana “Altri eroi”.
Non si tratta di una biografia, ma della corrispondenza di sensi e di idee di due donne lontane nel tempo e legate indissolubilmente dal coraggio di esprimere le proprie inquietudini e le proprie idee, in un mondo regolato da uomini. “Chiara racconta di una Italia che forse conosciamo poco – ha affermato Dacia Maraini - non sprezzante dell’ordine, ma profondamente autonoma e misteriosa, indipendente e determinata. Chiara è’ una creatura che sfida i poteri consolidati. Per questo, nella sua scelta estrema della povertà, è una disobbediente. Perché ha saputo superare le regole e seguirne una: la sua”.
A seguire, la proiezione di un film d’animazione del 2007. Un lungometraggio che racconta l’infanzia dell’autrice in Iran e la sua adolescenza in Europa. L’autrice è Marjane Satrapi, fumettista, sceneggiatrice e illustratrice iranania naturalizzata francese. Il film è “Persepolis” (è scritto e diretto anche da Vincent Paronnaud), la vita di Marjane che a Teheran, a otto anni, sogna di essere un profeta che salverà il mondo e che con il passar degli anni, quando con l'instaurazione della Repubblica islamica inizia il periodo dei "pasdaran" che controllano i comportamenti e i costumi dei cittadini, diventerà rivoluzionaria. La sua seconda rivoluzione, invece, la vivrà a 14 anni, a Vienna dove proverà la libertà, l'amore ma anche l'esilio, la solitudine, la diversità.
La prima edizione della Rassegna “Del Racconto, il Film Indoor”, organizzata dalla cooperativa sociale “I bambini di Truffaut” e diretta da Giancarlo Visitilli, si svolge in cinque Comuni: Mola di Bari, Modugno, Sannicandro di Bari, Toritto e Bari. La Rassegna vanta il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Mola di Bari, Sannicandro di Bari, Toritto, Modugno, Apulia Film Commission, L’Edificio della Memoria, I dialoghi prima dei dialoghi, I.I.S.S. “P. Sette” Santeramo in Colle, Liceo “M. Polo” Bari, Liceo “G. Bianchi Dottula” Bari, I.I.S.S. “Da Vinci-Majorana” Mola di Bari, Ordine degli avvocati di Bari, Associazione Nazionale Magistrati, Centro Interuniversitario di ricerca per gli Studi Gramsciani, UNICEF, ABA di Ruvo di Puglia, ARCIgay, VI Circoscrizione Bari (Carrassi – San Pasquale), Ordine giornalisti Puglia, Associazione della Stampa di Puglia, Coop. Progetto Città, F.I.D.A.P.A. Sez. Modugno, Sportello Elp, Libreria “Culture Club Cafè” di Mola di Bari, libreria ufficiale della Rassegna insieme con “Libriamoci” di Bitritto.

Per evitare problemi di parcheggio, l’organizzazione consiglia a quanti vorranno partecipare di lasciare l’auto a pochi minuti dai luoghi della Rassegna, in Corso Italia, proprio all'ingresso di Mola provenendo da Bari.
L'ingresso agli eventi non prevede il pagamento di un biglietto, ma un contributo libero, anche minimo, da destinare ai progetti sociali della cooperativa, a favore dei minori
A memoria diciamo che il primo appuntamento è stato organizzato in collaborazione con L’UNICEF con la proiezione del film di Aki Kaurismaki “Miracolo a Le Havre”, una coproduzione di Finlandia, Francia e Germania. 
Per parlare di bambini e di impegno per migliorare la situazione dei minori in tutto il mondo, ospite è stato Michele Corriero, presidente provinciale dell’Unicef Bari, pedagogista, giudice onorario del Tribunale dei Minorenni di Bari.
Soltanto per gli incontri organizzati nel Teatro Van Westerhout di Mola di Bari è obbligatoria la prenotazione chiamando il numero della segreteria della cooperativa “I bambini di Truffaut”: 342.6624110.
 

Per informazioni:
Segreteria Coop. cell. 342.6624110 - ibambiniditruffaut.segreteria@gmail.com
Sito: www.ibambiniditruffaut.it
Twitter: @DelRaccIndoor - #DelRaccIndoor
Pagina Facebook: Del Racconto, il Film Indoor

Ufficio stampa
per la cooperativa sociale “I bambini di Truffaut”:
Annamaria Minunno cell. 347.8763152 – a.minunno@gmail.com

_______________________

*da Comunicato STAMPA pervenutoci in Redazione

* IN FOTO COPERTINA: a sinistra, ANNAMARIA MINUNNO (giornalista); a destra DACIA MARAìNI ( scrittrice)

InfoOggi.it Il diritto di sapere